PARLA IL TECNICO ARANCIONE «Lasciata agli avversari troppa libertà»


PISTOIA. Nonostante lasconfitta Walter Mazzarri evitadi fare drammi. «Abbiamofatto i conti con il caldo - commenta- e non siamo stati brillantie lucidi come control'Empoli. Qualcuno dei mieigiocatori non era al meglio edabbiamo pagato questo fattovisto che di fronte avevamouna squadra di categoria superiore.Abbiamo permessoal Cagliari di giocare concedendoloro troppa libertà dipalleggio. Nonostante ciò nelprimo tempo il match è statocombattuto ed abbiamo avutoanche l'opportunità di passarein vantaggio». A rovinaretutto, però, è arrivato un graveerrore della difesa. «Il lorogol è stato inaspettato e fruttodi una nostra leggerezzache non mi è piaciuta affatto.Spero che si sia trattato solodi un caso perché in campionatonon accetterò errori delgenere. Trovarci in svantaggioin quella maniera ci ha tagliatole gambe e non siamopiù riusciti a pareggiare nonostantecon Villa abbiamo avutoin pieno recupero un'ottimaoccasione». Di umore diversoNedo Sonetti, toscanodi Piombino. «Abbiamo fattoun grande sforzo perché venivamoda una prestazione negativacon il Livorno e da unmaxi ritiro. La squadra ha fattola partita ed ha vinto conmerito». Oggi, intanto, presentazioneufficiale della Pistoiese. Cisarà anche il portiere Ciro Polito(1979) che ieri ha rescissoil suo contratto con l'Avellinosenza ricorrere al CollegioArbitrale della Lega di C previstoper oggi. Firmerà il contrattoe si giocherà il postocon Corsi. (a.ram.)