SCUOLE Borsa di studio Nieri e Paolini: ecco tutti gli studenti premiati


VIAREGGIO. Studenti, insegnanti e presidi hanno affollato il teatro Eden per la cerimonia di consegna della XIV borsa di studio Nieri e Paolini, organizzata dall'assessorato all'istruzione in collaborazione con la Lega maestri d'ascia e calafati. La commissione ha fatto presente la propria soddisfazione per la massiccia partecipazione delle scuole cittadine, che hanno presentato lavori singoli e di gruppo ampi, documentati, originali e significativi. La borsa di studio verteva sul seguente tema: «Dai vecchi baracconi del Carnevale sparsi nel cuore di Viareggio alla nuova Cittadella. Come mantenere il contatto della nuova struttura con l'anima della città, come utilizzarla per una migliore promozione culturale e turistica di Viareggio» ed era identico sia per le elementari che per le medie inferiori e superiori. Per le scuole elementari il 1 premio (336 euro) è stato assegnato alle classi 3a e 4a del Varignano. Il 2 premio (207 euro) è stato assegnato alla Va A della Migliarina. Al Varignano è stato altresì assegnato un quadro del pittore Ugolino Magrini. Per le medie inferiori il 1 premio (645 euro) è andato ex-aequo alla II classe delle Viani e alle medie Varignano. Alla «Viani» è andata anche un'opera della pittrice Maria Luisa Cellai. Per le superiori, il 1 premio (568 euro) è stato assegnato a Marco Costa del liceo classico Carducci, classe V C. Il 2 e 3 premio ex-aequo (568 euro) è stato assegnato a Marco Boeri e Stefano Silicani della V Bp del Tecnico Piaggia. Segnalazioni speciali per Erika Francesconi e Sara Sampognaro (Classico Carducci V D). Al Carducci è stata anche destinata un'opera della pittrice Lella Morescalchi. La stessa commissione ha anche assegnato premi speciali di narrativa e grafica intitolati quest'anno allo scultore Inaco Biancalana, a tema libero. Per quanto riguarda la sezione narrativa è stata stilata questa graduatoria: 1 premio consistente in un quadro della pittrice Paola Benedetti all'elaborato di Gabriele Levantini della III D del Liceo Barsanti e Matteucci; 2 premio di 103 euro a Ginevra Dal Torrione della classe II F Motto e terzo premio di 78 euro a Viola Giannelli, II B Liceo Carducci. Segnalazioni speciali per Gilberto Paoli I Itis Galilei; Manuel Santini IV C Liceo Barsanti e Matteucci e Rosa Maria Giuseppini IV elementare Tomei. Al Liceo Carducci viene altresì assegnata un'opera di Inaco Biancalana. Per quanto riguarda la sezione grafica questa la graduatoria: 1a Giulia Quaresima della 2 B del Liceo Scientifico, premiata con un dipinto di Vinicio Vannucci, 2 premio di 103 euro assegnato ex-aequo alla V A elementare Migliarina e IV A e IV B della elementare Puccini, 3 premio di 78 euro alle classi V A e V B dell'elementare Puccini. Alla elementare Puccini viene assegnato anche il quadro del pittore Eugenio Pardini. Accanto alla commissione ufficiale, anche quest'anno, ha operato nell'ambito del progetto «Una città a misura di bambino e di bambina», una commissione composta da scolari e studenti di ogni singola sezione della borsa di studio Nieri e Paolini. Ecco gli ulteriori premi: uno di 77,47 euro a Marco Costa, classe 5a C del Carducci. Un secondo premio alla I E della Viani e alla 5a A della elementare Migliarina. (eugenio paoli)