Le gare in programma l'8 e il 9 aprile. Un riconoscimento alla città, che ospiterà anche le finali della serie cadetta A Prato la Final four della Coppa Italia di serie A


PRATO. Anche la Final Four della Coppa Italia di Serie A si giocherà al PalaPrato. Nella giornata di mercoledì la Federazione ha ufficialmente accettato la candidatura del Furpile Prato, che ospiterà la fase finale della manifestazione tricolore per la prima volta. Le semifinali si giocheranno lunedì 8 aprile (orari probabili 19,15 e 21,15), la finale sarà invece disputata martedì 9. Il «cast» di questo appuntamento è stellare: si sono qualificate Furpile Prato, Bnl Roma, Stabiamalfi e Augusta, ovvero quattro delle prime cinque della classifica. Delle superstar del campionato manca solo il Padova, eliminato proprio dai ragazzi di Velasco nei quarti. Manca ancora la data del sorteggio per gli accoppiamenti, ma è questione di giorni. Per il calcio a 5 pratese è già un piccolo trionfo: la prossima settimana il PalaPrato ospiterà anche la Final Four della Coppa Italia di Serie B, organizzata dal San Michele. Nelle semifinali di sabato 2 marzo i biancocelesti di Campofiloni sfideranno il Cadoneghe Padova (ore 21,30), mentre il Cerbara Roma se la vedrà con lo Iula Matera (ore 20). Domenica 3 marzo le finali: alle 15 quella per il terzo e quarto posto, alle 17 quella per la vittoria del trofeo. Seguirà la premiazione. La presentazione ufficiale della Final Four di Serie B avverrà invece venerdì 1 marzo alle ore 18 a Poggio a Caiano, presso le Scuderie Medicee. A livello di infermeria, intanto, restano fermi Claudinho e Ranieri. Il brasiliano si sta sottoponendo a continue sedute di fisioterapia dopo che gli è stato riscontrato un versamento al ginocchio sinistro. Quanto a Ranieri, la distorsione alla caviglia destra continua ad affliggerlo: anche nel suo caso fisioterapia e riposo. L'impiego di entrambi col Chieti è quasi certamente escluso.

Pier Paolo Fognani