ARTE I viaggi di Umberto Allori


LIVORNO. Umberto Allori è un pittore fuori dell'ordinario (anchenella firma, che è «Umbert'Allori): ma lasciamo stare una suavalutazione estetica.E un uomo di grandi viaggi: su e giù per il mondo,ai quattro venti. L'ha fatto per tutta la vita, beato lui. Con la suaconsorte poetessa e pittrice. Il fratello Furio è un grande scultoreed uomo di vasta cultura, il padre pittore emerito. Insomma, ce nefusse di gente così, in giro Umberto è spirito inquieto e nel suo girovagareper il mondo arricchisce il conoscere e stimola la fantasia.Ha pitturato per tutta la vita, con un taglio espressionistico; orache è in pensione (ex bancario) butta giù quadri sui quali riversa,generosamente, la sua «weltangschauung» arricchita di globertrotterismoe da una singolare cultura musicale, filmica e letteraria.Pittura sempre accompagnato da brani musicali di grandi classici.A cavallo di tanto ippogrifo galoppa, novello Orlando, il suo mondodi sogni: il valsente in pittura che ci restituisce è un linguaggio nonsempre accessibile agli appassionati di pittura «labronica» nell'accezionetradizionale, ma è sempre un grande linguaggio infarcitodi cultura e di fantasia. Ha fatto tante mostre, è stato uno dei fondatoridel gruppo «Attias», ma si è tenuto, localmente, ai margini diun mercato spicciolo: preferisce «accollare» le sue opere a fruitoricon una particolare «vis» immaginativa e poetica. Una sua bellamostra è in atto alla Associazione Ensamble di via dei Carrozieri,38 e sarà particolarmente godibile domenica 25/11, ove, dalle ore 17,si esibiranno anche gli artisti di «Blow Up» nel lavoro «Lettere d'amore»di Gurney.Piatto ricco mi ci ficco all'Ensamble. E ricco ancheil panorama espositivo di pittori dell'Ottocento: a «Studio d'Artedell'Ottocento» (via Roma, 63) inaugurazione domenica 25 diuna prestigiosa raccolta, così come altro evento è la mostra a « ottegaD'Arte» (accanto al «Goldoni») con inaugurazione sabato 24 alle16.30. Il titolare Enrico Angiolini presenta anche il capolavorofattoriano «Grandi manovre» ed altri lavori di postmacchiaioli.Sul coté moderno da non perdere la «trance» dal titolo «ProgettoEuro» che «Arteoggi» (via S. Stefano, 7) presenta il 27/11 alle ore 17e che fa parte del progetto «Omaggio a Tolomeo». Importante è larassegna dei «Cavalieri dell'Arte» alla galleria di Scali Rosciano,con autori di caratura anche nazionale.(fosco monti)