Per 42 anni nelle Fiamme gialle Gdf, in pensione il maggiore Cesare Gentile


LIVORNO. Il maggiore dellaGuardia di Finanza, CesareGentile, comandante delreparto navale di Livornoper vent'anni, è stato collocatoa riposo per raggiuntilimiti di età. Per 42 anni nelleFiamme Gialle, le suegrandi doti e le specializzazioniacquisite gli hannopermesso di salire i gradinidella gerarchia militare, dasemplice finanziere fino algrado di maggiore. Cesare Gentili ha percorsotutti i mari del nostroPaese, ma nonostante l'attaccamentoalla sua terranatia, la Sardegna, i suoi annia Livorno lo hanno resofiglio di questa città, ancheperché nel suo ruolo ha saputointrecciare legami profondicon l'intera collettivitàcittadina, partecipandoalla sua vita con entusiasmo.Nella sua carriera hapartecipato a numeroseazioni riuscendo sempre adimostrare le sue capacità,una determinazione incrollabilee vivace intelligenza,la sua carriera nelle Fiammegialle ne è la maggioredimostrazione. Legato profondamenteai suoi uomini,è stato festeggiato a lungo,ma saranno molte le festein suo onore organizzatenella nostra città.