Senza Titolo


Il Telegrafodomenica 18 luglio 1971 «Per la società calcisticabianconera del Viareggio ilmercato si è chiuso con unvero botto ieri all'HotelRoyal. Il giocatore Dario Cavallito,che è stato centravanti,ala e mezzala delle pantererossonere lucchesi nelledue stagioni passate, è statoacquistato dal Viareggio. Inun primo tempo si era diffusauna notizia, del passaggio diCavallito dalla Lucchese alMontevarchi. L'età di DarioCavallito (classe 1942) nondeve ingannare: infatti gentecome Cavallitto ha la rara dotedi aumentare in qualità edin prestazioni con il passaredegli anni. Lo dimostra il fattoche nell'ultimo campionatoè andato al bersaglio per ben14 volte. E poi considerarevecchio un atleta di 29 anninon è certo corretto. Dunquel'acquisto di Cavallito deveessere considerato una mossapositiva per le zebre sottoogni punto di vista. Di certol'arrivo di Cavallito ricaricheràun ambiente che eraapparso piuttosto depresso».(a cura di marco lenci)