Atletica. Ai mondiali militari si conferma il re dei 400 ostacoli Fabrizio Mori, un oro annunciato


BEIRUT. Si รจ conclusa a Beirutla 39a edizione dei campionatimondiali militari di atleticaleggera. In questa ultimagiornata di gare gli atleti azzurricon le stellette sono statiancora una volta protagonisticonquistando sei medaglie(4 ori, 1 argento ed 1 bronzo). Vittoria, come da pronostico,per il livornese FabrizioMori nei 400 metri ostacolicon il tempo di 49"16; nei 200metri, sia maschili che femminili,successo azzurro conMassimiliano Donati (21"02)e Manuela Grillo (24"12). Primaanche la 4x100 maschilecomposta da Gianluca Capati,Simone Collio, MassimilianoDonati e Maurizio Checcucciche con 39"79 ha stabilitoil nuovo record dei campionati. Manuela record. ManuelaLevorato ha migliorato il recorditaliano dei 100 metri,che lei stessa deteneva. La velocistaazzurra, nel corso delmeeting di Losanna, ha corsoin 11"14. Il precedente primatoera di 11"20.