Banchelli di nuovo arancione? In settimana l'annuncio. Conferma per Perrone


PISTOIA. Nonostante il clima inviti alla vacanza, per glioperatori di mercato sono momenti di grande lavoro. Siinstaurano trattative un po' con tutti, anche se molte sonodestinate ad andare in fumo. Si discute, però, si prendonocontatti e ci si incontra. E la Pistoiese non si sottrae a questo destino. Sono di ieriuna notizia certa ed una probabile: quella certa si riferiscealla conferma di Perrone in arancione, quella probabiledà per quasi concluso l'affare Banchelli. Per l'esterno erano in corsotrattative da tempo con il Foggiaper riscattarne per interoil cartellino e, nel pomeriggiodi ieri, è giunta la notizia dell'ufficializzazionedell'affare.Sistemato questo tassello, laquestione più importante sultappeto resta quella legata alnome di Banchelli. L'attaccante,l'anno scorso in forza all'Empoli,piace molto al presidenteBozzi ed è gradito a misterNicoletti. Dopo i primicontatti positivi, la trattativasembrava si fosse arenata, invecenelle ultime ore pareaver imboccato la strada giustae si dovrebbe concludereprima della fine della settimana.Un altro nodo da sciogliereriguarda Amerini. Il centrocampista,attualmente in vacanza,sembrava avere molterichieste, ma il mercato si èmolto raffreddato. Dopo il tramontodell'ipotesi Salernitana,restano in lizza Palermo eVicenza ma, a questo punto,le probabilità che resti a Pistoiaaumentano notevolmente.Stesso discorso vale perAkassou, i cui estimatori (Perugia,Udinese, Reggina e Piacenza)stentano a farsi avanti.Dopo l'affare Bisoli, invece, siallontana il rinnovo del contrattodi Rocco. Per il repartocentrale spunta, però, il nomedi Briano (26 anni), la scorsastagione al Monza ma in comproprietàcon la Reggina. Ancoraaperta, invece, la trattativacon Lambertini. Tra l'ex pescaresee la società sembra cisia la volontà reciproca di venirsiincontro. Con il presidenteBozzi in Lega, oggi, si potrebberisolvere la posizionedi Zini, la cui riconferma, graditaal giocatore, si gioca sullaformula del prestito, volutodalla Pistoiese, e quella dellacomproprietà, richiesta dall'Atalanta.Per Cimarelli interessamentodell'Arezzo.

Riccardo Agostini