Pelù tra sport e un videoclip A Cavriglia il set delle riprese e una squadra di calcio benefit


CAVRIGLIA (AREZZO). La cittadina valdarnese di Cavriglia sarà il set Laturale del quarto videoclip di Piero Pelù «Bomba boomerang» tratto dal suo ultimo cd «Nè buoni nè cattivi». Le riprese inizieranno oggi e proseguiranno domani in una zona dell'area mineraria. Un'altra parte del video sarà girata tra le crete senesi nei pressi di Rapolano. Il testo della canzone di Pelù è stato scritto dall'attore toscano Alessandro Bergonzoni. Il videoclip comincerà ad essere trasmesso dalle televisioni subito dopo la partecipazione di Piero Pelù al Festival di Sanremo come superospite italiano. Ma c'è un'altra iniziativa che riguarda da vicino il Comune di Cavriglia. Il sindaco Enzo Brogi, insieme a Piero Pelù e Alessandro Benvenuti, ha fondato una squadra di calcio composta da personaggi dello spettacolo e dello sport toscani, finalizzata alla raccolta di fondi per iniziative umanitarie. L'esordio è già in calendario a metà maggio allo Stadio Olimpico di Roma. La rappresentativa toscana affronterà la squadra di calcio degli studenti dell'Università «La Sapienza» e la partita servirà a favorire la donazione di sangue per il policlinico romano «Umberto I». Le maglie e le divise della squadra toscana sono state realizzate dallo stilista fiorentino Roberto Cavalli, che tra l'altro è originario di Cavriglia. «E' stata un'idea mia, di Piero e Alessandro - ha spiegato il sindaco - per mettere in campo iniziative di solidarietà. Dopo il debutto romano stiamo già pensando ad un'altra partita di calcio da disputare in Toscana». E da Cavriglia parte un concorso di idee per dare un nome alla squadra alla quale hanno aderito, tra gli altri, Aldo Agroppi, Francesco Guccini, Paolo Hendel, Leonardo Pieraccioni, Yuri Chechi, Carlo Conti, Massimo Ceccherini, Davide Riondino e Leonard Bundu, campione olimpionico di pugilato. «Il concorso è aperto a tutti - aggiunge Brogi -: si possono inviare fax o e-mail al Comune di Cavriglia con il suggerimento per il nome da dare alla nostra squadra». L'indirizzo di posta elettronica è: comune.cavriglia.ar.it; il fax 055-966503. Il materiale deve essere indirizzato all'attenzione del sindaco Enzo Brogi.