ARTE Riconoscimento a Niccolai


CECINA. Michele Niccolai, architetto e scultore cecinese, è stato invitato ad una manifestazione di grande interesse. Si tratta della «Pulchra ecclesia», rassegna di arti per lo spazio sacro che si svolgerà dal 25 al 28 prossimo nel Centro Fiera del Garda, a Montechiari di Brescia. Un bel successo per l'artista poiché si tratta di una rassegna ad invito. In questa occasione Niccolai presenta la figura di un Cristo a tutto tondo alto un metro e 80 centimetri, installato su un piedistallo. L'opera, costruita recentemente, non mancherà di essere apprezzata. La tecnica scelta dall'artista, che usa in genere terracotta ma non disdegna il raku, è piuttosto tradizionale. La statua evidenzia una notevole plasticità. Intanto Niccolai ha partecipato, peraltro con notevole successo, alla mostra della scultura e delle arti varie organizzata durante la Festa Toscana del 30 novembre scorso a Firenze per ricordare l'abolizione della pena di morte nel Granducato del 1700. In quella occasione lo scultore ha fatto dono al presidente del consiglio regionale Riccardo Nencini, al presidente del consiglio della Repubblica italiana Giuliano Amato e a diverse altre autorità, di alcuni suoi bassorilievi in formato 30x30 che sono stati molto apprezzati. (m.f.)