Aircargo, 3 punti d'oro Superata Tradate, a segno Fiorini


AGLIANA. Sabato in occasione della partita Aircargo-Tradate in tribuna era presente Betty Bavagnoli, vice commissario tecnico della nazionale italiana di calcio femminile. La Bavagnoli sta visionando in tutta Italia giovani calciatrici da convocare per le nazionali under 18 e under 21 Ad Agliana Betty ha vinto uno scudetto indossando la maglia biancoverde nella stagione '94-'95, quindi conserva un ottimo ricordo di tutto l'ambiente aglianese. La partita di sabato non ha entusiasmato nè tecnici nè sportivi presenti: due squadre che hanno fornito una prestazione inferiore alle proprie possibilità, forse anche a causa del pomeriggio caldissimo. La partita si è risolta a favore dell'Agliana con una prodezza della Fiorini al 70' su punizione da fuori area, quando sembrava che lo 0-0 fosse il giusto risultato di una partita che aveva offerto pochissimi spunti di rilievo. La Bavagnoli a fine gara ha detto: «Ho notato un'Agliana tecnicamente superiore. Nel calcio femminile c'è ancora molto da lavorare, occorre una presenza costante dei responsabili della nazionale per riportare questo calcio a livelli più accettabili. Per questo con Carolina Morace sarò molto impegnata negli stadi di tutta Italia allo scopo di vedere il gioco di ogni squadra, seguendo le atlete più interessanti nel corso di tutto il campionato». (a.l.)