La rivelazione è Panariello Telegatti: Aldo, Giovanni e Giacomo l'evento tv dell'anno


MILANO. Un oscar al piccolo schermo. Unriconoscimento pubblico a conferma delloshare ottenuto durante la programmazionetelevisiva dell'anno. Tutto questo è il GranPremio internazionale della Tv, un eventoche quest'anno giunge alla sua diciassettesimaedizione nella formula più conosciuta come«la magica notte dei Telegatti». Perchésarà proprio un esercito di piccole statuineplaccate in oro zecchino, alte 22 centimetrie di 2,2 chilogrammi di peso ad invadere ilpalcoscenico del Teatro Nazionale di Milano.E, da qui, la manifestazione organizzatadal settimanale «Tv Sorrisi e Canzoni»verrà trasmessa in tutta Italia da Canale 5,questa sera, a partire dalle 21. Ad aprire loshow saranno, per la prima volta insieme,Raffaella Carrà e Paolo Bonolis. La coppia, formata dai dueconduttori oggi più rappresentatividi Rai e Mediaset,presenterà poi quel foltogruppo di ospiti internazionaliriunito a Milano per premiarei protagonisti della televisione.A partire da DannyDe Vito, proseguendo conJames Coburn, più noto neipanni dell'agente Flint, continuandocon Victor Alfieri eJack Palance, il cow boy di«Scappo dalla città». Ma ilpiù atteso, dal pubblico comedagli attori premiati, è sicuramenteGeorge Clooney. Le 16 categorie, spazianodal talk show fino alle soapopera, dalla tv per ragazzi finoai quiz televisivi. E, conqueste, sfilano sul palco unaserie di ospiti non solo stranieri.Tra gli italiani, adesempio, potremmo ammirarela bella Francesca Neri eSergio Castellitto. Veniamo ai premi. Verissimosi aggiudica la categoria«Attualità»; Aldo, Giovannie Giacomo vincono la categoria«Eventi Tv»; Le ali dellavita per i «Film Tv e miniserie»;Passaparola per i«Giochi e quiz»; La macchinadel tempo per «Informazionee cultura»; SimonaVentura è il «Personaggiofemminile»; Luca Laurentiil «Personaggio maschile»;Striscia la notizia si aggiudicail premio «Satira in Tv»;Vivere il premio per le«Soap e telenovelas»; C'è postaper te per i «Talk show»;Un medico in famiglia per i«Telefilm»; Quelli che il calcioper le «Trasmissioni sportive»;I Simpson per la «TvdLi ragazzi»; Buona domenicaper la categoria «Varietà»;Trenta ore per la vitaper la «Tv utile»; Sarabandaper le «Trasmissioni musicali». In veste di padrini, chiamatisul palco per premiare «colleghi»di successo, sarannochiamati Gabriel Batistuta,il ballerino spagnolo JoaquinCortés e Tony Renis. Epoi, ancora, sfileranno MariaGrazia Cucinotta, Sting,Claudio Baglioni, Fiorello,Nancy Brilli, Claudia Gerini,Milly Carlucci, Anna Galiena,La Premiata Ditta, MichelleHunziker e ValeriaMazza. Insomma, tutto il jetset televisivo riunito per celebrarela grande Tv. Il programma,che sarà trasmessoin diretta anche da Radio DimensioneSuono con il commentodi Rosaria Renna, prevedeanche quattro Telegattispeciali già assegnati. Un premioa parte, infatti, sarà assegnatoa James Coburn per«Cult Tv», un altro a GeorgeClooney per «Il cinema inTv». Il Telegatto per il personaggio«rivelazione dell'anno»andrà a Giorgio Panariellomentre la «trasmissione dell'anno»è Striscia la notizia.di Melissa Bertolotti