La Lucchese cambia i portieri Arrivano Ambrosio dalla Samp e anche Verderame dal Mantova


LUCCA. La Lucchese si affida a nuovi portieri. Bigliazzie Polito sono stati scambiati rispettivamente con Ambrosiodella Sampdoria e con Verderame del Mantova. Alclub virgiliano è stato ceduto anche il terzino Zanardo,mentre Scandurra è andato a rinforzare il reparto offensivodell'Atletico Catania al quale la società aveva prestatogià Schiavon e Dosi, che domenica ha esordito con un gol. L'accordo con la Sampdoriaper lo scambio Bigliazzi-Ambrosioera stato giàraggiunto la settimana scorsa,ma l'operazione è stataperfezionata ieri da Donatellie Bonelli giunti a Milano perl'ultimo giorno utile per lacampagna trasferimenti. Marco Ambrosio ha 27 anniDal 1992 al 1994 ha giocatonell'Atalanta (in A, ma senzamai scendere in campo), conuna parentesi nel Pisa da luglioa novembre 1993 (9 gare).Nel 1994-95 è andato al Prato(C1, 15 partite) per poi passareal Ravenna, sempre in C1,dove ha collezionato 10 presenze.Nel 1996-97 è stato cedutodi nuovo al Prato giocandoda titolare per quasi tuttoil campionato (34 match). Eraalla terza stagione con la magliadella Sampdoria con laquale ha disputato in tutto 10incontri. Il portiere è arrivatoin prestito; Bigliazzi, invece,è stato ceduto al Siena che, asua volta, lo ha girato allaSamp. Con il Mantova invece è stataintavolata una trattativa-lampo,iniziata e conclusanel giro di poche ore. Al terminedella gara con il VaresePolito aveva manifestatopubblicamente la volontà dicambiare aria e di andare inuna squadra che gli potessegarantire il posto di titolare.Si è presentato il club virgiliano(che milita nel girone Adella C2 e punta alla promozione)che ha proposto comecontropartita il portiereOscar Verderame, 29 anni. Ilgiocatore ha iniziato nelle giovanilidell'Inter per poi vestirele maglie di Vigor Lamezia,Lodigiani, Savoia, Gualdo,Ternana, Pistoiese. Loscorso anno è stato tra i protagonistidella promozione delPisa in C1. Polito è stato cedutocon la formula del prestito,Verderame è stato acquistatoa titolo definitivo con contrattocon scadenza a giugno. Al Mantova è passato definitivamenteanche Zanardo.Scandurra è stato prestatoall'Atletico Catania: raggiungeDosi e Schiavon. Mussi, invece,è rimasto alla Lucchese. «Abbiamo ceduto gli elementiche volevano andarevia - commenta Donatelli -.Eravamo alla ricerca di unportiere e siamo riusciti ad ingaggiareAmbrosio: un buonelemento, che viene a Luccacon grandi stimoli. Altrettantomotivato è Verderame chelo scorso anno ha vinto ilcampionato con il Pisa. Mussiresta con noi. Con la Reggiananon c'erano i presuppostiper concludere l'operazione.Si erano fatte avanti altresocietà (Lecco, Fidelis Andria,Lodigiani, ndr), ma l'attaccantenon ha accettato questesoluzioni alternative». I neo rossoneri saranno aLucca oggi pomeriggio per laripresa della preparazione.Se non ci saranno contrattempiper il deposito dei contrattipotranno essere utilizzati giàdomenica contro il Cittadella.

Fabiano Tazioli