Spa 83, irresistibili gli allievi Pronto riscatto (3-0) per i giovanissimi B di Martelli


SAN GIULIANO. Ecco i risultati settimanali ottenuti dallo Spa 83 Valdiserchio a cominciare dalla seconda categoria, dove i sangiulianesi hanno pareggiato 0-0. Con questo punteggio lo Spa 83 ha fermato d'autorità la corsa delle Spianate e ha infilato il quarto risultato utile in un clima di generale euforia. Crescono gli stimoli,si rafforzano gli ideali e sale prepotente l'autostima di un gruppo che ora non nasconde la propria ambizione. Travolgenti i sangiulianesi nella categoria allievi regionali, visto che lo Spa ha vinto 8-2 con la Ninfea Torrelaghese. Ritmi elevati e grandi verticalizzazioni di effetto. Due ingredienti micidiali che travolgono inesorabilmente il muro eretto dagli avversari. Giovanissimi reg. gir. H Atletico Lucca-Spa 0-0 Oltremodo generosa la prova dei locali scesi in campo con il fermo intento di vincere. Esemplare la risposta dello Spa 83 che ha ribattuto colpo su colpo lottando con accanimento nella «palude» dell' Henderson di Lucca. Magistrale la prova del portiere pisano Della Rosa autore di almeno tre capolavori su conclusioni dello scatenato Moriconi. Allievi B Cascina-Spa 0-2 Spa 83 Valdiserchio: Palla, Faraoni, Falconetti, Barsanti, Ridolfi, Mannini, Pistoia, Malloggi, Bonamici, Banti, Palazzolo. A disp. Pucci, Vaglini, Guerrucci. Allenatore Barsanti. Non e' stato facile vincere a Cascina, ma era fondamentale archiviare lo smacco casalingo subito sette giorni prima dal Navacchio (1-5) con un risultato di prestigio. Banti riluce trovando anche il gol direttamente dalla bandierina, mentre il Cascina spreca un rigore per poi subire nella ripresa il contropiede vincente di Barsanti. Giovanissimi B Navacchio-Spa 0-3 Spa 83: Loria, Repetto, Cavallini, Del Soldato, Acquas, Gambale, Degl'Innocenti, Clarinetti, Pecori, Lazzara, Del Ticco. A disp. Gambini, Gentile, Clarinetti. All. Martelli. Reti: Pecori (rig.), Del Ticco, Lazzara. Pronto riscatto dello Spa 83 dopo la beffa subita in casa del Porta a Lucca. Pecori incanta, Del Ticco e Lazzara non sbagliano nulla mentre salgono le quotazioni di Gambale e Cavallini sempre piu' incisivi e utili in fase di manovra. Esordienti Spa-Porta a Piagge 0-1 Spa 83: Augello, Mordà, Giordani, Leoni, Lo Medico, Farfariello, Cima, Filippi, Nobile, Landucci, Sangiorgi. A disp. Bitozzi, Piazza, Roshi. All. Cei. Un momento delicato per la formazione di Cei che stenta a ritrovare quella spavalderia che l'aveva contrassegnata nella stagione precedente. Mezzi e volontà non mancano di certo, per cui è lecito aspettarsi un doveroso recupero in tempi stretti. Esordienti sperimentali Valdarno-Spa 1-0 Spa 83 Valdiserchio: Cammarata, Pancetti, Masoni, Barrella, Sbragia, Fracassi, Marchi, Del Chiaro, Sodi. All. Ricoveri. Tante opportunità gettate al vento per la troppa precipitazione delle punte e una fatale ingenuità difensiva a soli cinque minuti dalla fine compromettono la buona prestazione dei ragazzi di Ricoveri. Categoria 1990 Aics Aquila Bianca-Spa 0-6 Spa 83: Cecchetti, Arpone, Bargi, Gambale, Gemignani, Giorlando, Lucarelli, Marini, Picchetti, Zipoli, Tacchini. All. Vannini. Reti: Picchetti (2), Lucarelli (2), Bargi (2). Tre gol nel primo tempo e tre nella ripresa. L'agguerrita ciurma di Vannini recita il copione a memoria e porta via una vittoria a spese dell'ostica Aquila Bianca. Spa-Zambra 0-3 Spa 83: Lusci Gemignani, Anatolio, Berretta, Burichetti, Cardinotti, Di Marco, Frascarelli, Guerrucci, Joannidis, Maccheroni, Roshi. All. Anatolio. Un buon testa a testa nel primo tempo, poi l'incalzare degli ospiti, nella ripresa, mette in crisi il reparto difensivo locale compromettendo irrimediabilmente il risultato. Luciano Bartalini