Rep Packaging, c'è profumo di derby Il sestetto giallonero affronta San Miniato, la Conforti vola in Sardegna


EMPOLI. Il derby tra SanMiniato e Rep Packaging Empoliaccenderà domani il cartellonedella serie B2 di pallavolofemminile. Le imbattute giallonere,che sul campo pisano hannogià vinto in Coppa con un largo3-0 poco più di un mese fa,dovranno confermare il lorostato di salute. Proprio in trasfertahanno superato gli esamipiù difficili (vale a dire leimpegnative gare contro ColziPrato e Bagno a Ripoli) vistoche al palazzetto di via delleOlimpiadi per ora sono passatesolo tre squadre di coda(l'ultima, il Pistoia, ha conquistatosolo 48 punti nell'arcodei tre set). La Rep tornerà adesibirsi in campionato a SanMiniato a distanza di due annidal successo per 3-0 del1997/98 visto che nella scorsastagione le due squadre eranostate inserite in gironi divesi.Inizio ore 18. Per la Conforti Gomme Certaldoè in programma la primatrasferta sarda a Sinnai(inzio ore 19). Saranno di frontedue formazioni con identicoruolino di marcia (1 vittoriae 4 punti in classifica) checercheranno di allontanarsidalla zona retrocessione. Lebiancorosse di Baruzzo sonoreduci da due scofitte per 3-0:inattesa quella di Pistoia, unpo' meno quella contro il quotatoTortolì. Ora si aspettauna reazione. In serie D la Pallavolo I'GiglioEsse-C di Castelfiorentino,che guida il girone insiemead altre tre formazioni, potrebbecontinuare la sua ottimamarcia sul campo di Rigutinoanche se troverà la formazionearetina galvanizzatadal primo successo conseguitosabato scorso sul Tavarnelle.Ma le ragazze di GianlucaChiti hanno appena espugnatocon disinvoltura Sansepolcroe con una analoga prestazionepossono conquistare altritre punti. Fischio inizialealle ore 18. Osso duro, invece,per l'Elsasport Fotoamatoreche ospiterà (ore 21.15) il Riotorto.La compagine livornese,seconda classificata nelloscorso torneo, è di nuovo aivertici e non ha ancora conosciutosconfitte. Per le padronedi casa si tratterà di un altropassaggio difficile in questoavvio stagionale in cui, aparte in San Miniato, sonostate costantemente chiamatead affrontare le prime dellaclasse. Un anno fa il Riotortovinse a Ponte a Elsa per3-1. (r.g.)