Donadoni in Arabia per sei mesi


DJEDDAH (Arabia). L'ex milanista Roberto Donadoni ha firmato un contratto con l'Al-Ittihad, squadra dell'Arabia Saudita. Lo ha annunciato il presidente del club, Ahmed Massoud. Per giocare in Arabia per sei mesi Donadoni percepirà un ingaggio di 700.000 dollari, pari a circa un miliardo e 300 milioni di lire. Per l'ex rossonero (e azzurro nella finale dei Mondiali di Usa '94), la scorsa stagione in forza al Milan, è la seconda esperienza all'estero dopo quella nei New York Metrostars.