Colombo e Carobbio, due giganti I due nuovi arrivati in arancione vantano un fisico da gladiatori


PISTOIA. In pochi li conoscono perchè vista la loro etànon hanno avuto moltissime occasioni per mettersi in mostradi fronte al grande pubblico, ma Corrado Colombo eFilippo Carobbio sono due giovani su cui gli addetti ai lavoriscommettono ad occhi chiusi. Cresciuti nel fiorentevivaio dell'Atalanta, da alcune settimane erano nel mirinodei dirigenti arancioni che a più riprese hanno sollecitatoi colleghi neroazzurri. Il pressing ha avuto buoni risultatie venerdì è arrivata la tanto attesa fumata bianca. Corrado Colombo è nato il 3agosto 1979 a Vimercate, inprovincia di Milano. E' unaclassica punta centrale: potentefisicamente (è alto unmetro e 87 per 80 chilogrammidi peso), è abile nel giocoaereo, ma è dotato anche dibuona tecnica. La scorsa stagionecon la maglia dell'Atalantaha collezionato 20 presenzee tre reti nel campionatocadetto, mentre quest'annoha giocato solo in coppaItalia (era tra i titolari nellavittoria dei nerazzurri a Pistoia)ed è stato in panchinanelle prime tre giornate. Filippo Carobbio, invece, ènato ad Alzano Lombardo,provincia di Bergamo, il 15 ottobre1979. Come Colombo ècresciuto nelle giovanili dell'Atalantaprima di andare, lascorsa stagione, a fare esperienzaall'Alzano, la squadradella sua città natale. Ha disputatoun'ottimo campionatoed ha collezionato 25 presenzee ben quattro reti. E' descrittocome un autentico jollydi centrocampo. Può giocarein tutti i suoi ed è dotato diun sinistro eccezionale. I due nuovi acquisti inizierannoad allenarsi con i compagnimartedì pomeriggio,ma potrebbero arrivare a Pistoiagià domani per effettuarele visite mediche di rito.Entrambi sono stati acquistatiin prestito, proprio comesuccesso tre anni fa per i gemelliZenoni e Gibellini. Giovanili - Ieri a Gavinanain amichevole la Primaveradi Marco Nerozzi ha sconfittoper 4-0 una squadra di dilettanti,l'Uc Montagna. Stamani,invece, al Turchi (ore10,30) la compagine Allievi allenatada Tarroni nella secondagiornata del campionatonazionale sfiderà la Lucchese.Nella gara d'esordio gliarancioni sono stati battutiin trasferta dal Cesena (1-0).Altri servizi nell'inserto

Andrea Ramazzotti