ARCHIVIO il Tirreno dal 1997

Vero cognome Baldacci, il nonno Amedeo sarebbe emigrato per gli Stati Uniti nel 1901 Originario di Barga David Ford, noto autore americano


BARGA. Lo scrittore David Ford, autore di romanzi thrillertra cui ?Potere assoluto? dal quale Clint Eastwood harealizzato un film, ha origini barghigiane. Lo hanno scopertoAntonio Nardini, direttore della sezione di Bargadell'Istituto storico lucchese, e Stefania Baldacci. Quest'ultima voleva verificarese la sua famiglia ? imparentatacon quella del notoscrittore americano poich? accantoal cognome Ford comparivaspesso la B. Nessunoimmaginava che Ford fosseitaliano. Invece David Baldacci(Ford ? un cognome d'artevoluto in Italia per esigenzadi mercato dalla Mondadoriche pubblica tutti i suoi best-sellers)sembra proprio diorigini lucchesi. Sulla stampa locale, pocotempo fa, era stato ipotizzatoche la sua famiglia provenisseda Pieve S. Paolo, ma invece,secondo le ultime scoperte,David Ford ? addiritturadi origine barghigiana. Dallericerche di Antonio Nardini eStefania Baldacci ? emersoche la famiglia del noto scrittoresarebbe imparentata allalontana con quella di Adolfo,che abita a Barga, e AntonioBaldacci, che risiede all'isolad'Elba. Da Barga sarebbe partito ilnonno di David Ford, Amedeo,che emigr? negli StatiUniti nel 1901; uno dei suoi figliera Rudolph Baldacci, padredello scrittore. La ricerca ha avuto origineda un contatto via Internetcon la famiglia dello scrittore,che aveva ipotizzato le originibarghigiane. Nel settembre dello scorsoanno per approfondire le ricerche? venuta nella cittadina,direttamente da Richmond,in Virginia, stato doverisiede anche David Ford,anche una zia dello scrittore.Le notizie fornite nell'occasionehanno permesso di restringereil campo della ricercache si ? svolta negli archiviparrocchiali di Albiano e poidi Barga. Il risultato ? che ilnonno Amedeo ? nato effettivamentea Barga il 9 marzodel 1888. Insomma, anche se la ricercacontinua tutto fa pensareche presto si possano farenuove e pi? precise scoperteper ufficializzare a tutti gli effettila notizia, magari ospitandoa Barga il famoso autoredi thriller. - Flavio Guidi