Mercato. La società in cerca di una prima punta Riscattato Carparelli ma spunta Bonazzoli


EMPOLI. Le comproprietà, ora, sonotutte risolte. Soltanto per quella di MarcoCarparelli è stato necessario il ricorsoalle buste che hanno assegnato ilgiocatore all'Empoli. Carparelli resta,dunque, e la società sembra decisa a farlopartire il ritiro. Il giocatore, che haun contratto piuttosto alto, potrebbe comunqueessere ceduto in qualsiasi momentose si presenterà un'occasione favorevole.A parte Carparelli, le altre 20comproprietà, come mostra la tabellache pubblichiamo, sono state risolte invia consensuale. In linea di massimac'è da dire che l'Empoli ha molto «scremato»l'organico. Il punto della situazione,comunque, è stato fatto ieri, duranteun incontro in città tra tutto lo staffdirigenziale (c'era anche il nuovo Calistri)con il tecnico Elio Gustinetti.L'allenatore si sarebbe detto soddisfatto.La squadra, al 99%, dovrebbe esserepronta. Manca un altro attaccante, possibilmenteun giocatore di peso abilenel gioco aereo. In effetti l'Empoli ha assemblatoun complesso forte sugli esterni,che ha un punto di riferimento importantecome Cappellini e un uomoabile nel breve come Tarantino, mache manca di un fromboliere. L'intenzioneè quella di partire così e di vederele occasioni che darà il mercato. C'èsempre un discorso con il Cagliari perCorradi, da seguire e curare. Un'alternativanota è quella rappresentata daCarlo Taldo, del Lumezzane. Ma ieri,durante il summit, è stato anche fatto ilnome di Emiliano Bonazzoli, classe1979, centravanti in comproprietà traParma e Brescia che ha giocato l'ultimastagione al Cesena. La situazionecontrattuale dell'attaccante è complicata,ma nei prossimi giorni sarà fatto unsondaggio con le società di appartenenzae con il procuratore Tinti. Se ci saràla possibilità l'Empoli sarebbe dispostoa fare un investimento. Sul mercato restanopoi da sistemare Pietro Fusco eAlessandro Pane, per i quali comunquenon mancano le richieste (il difensorepiace ad Atalanta, Perugia e Lecce,il centrocampista a Lecce e Genoa).Continuano anche vari contatti per ilportiere Giacomo Mazzi. (d.b.)