Con tre pagine Comunità montana presente su Internet


ARCIDOSSO - La Comunità Montana del Monte Amiata (area grossetana) entra in Internet con tre pagine del Centro risorse educative e didattica. Tale centro (orario di apertura al pubblico lunedì-venerdì, 10-17) nasce nel settembre 1996 dal connubio delle esperienze della Banca intercomunale audiovisiva e di quella della progettazione integrata d'area, per servire gli otto comuni del comprensorio ed eventualmente di altri vicini. Il campo di intervento del Crea riguarda il sostegno tecnico e la consulenza didattica alle scuole e alle altre entità culturali presenti mediante il servizio della biblioteca intercomunale audiovisivi, i progetti dei Pia, la gestione dei campi gioco, del laboratorio naturale, della ludoteca. Si rendono note anche le attività di quest'anno. Si tratta dei progetti integrati d'area con i corsi di aggiornamento per insegnanti (divulgazione degli atti delle giornate di studio «Star bene a scuola», svoltesi a Santa Fiora e ad Arcidosso (con interventi dei dottori Alberto Martini, dell'Università di Pisa, e Romano Fabbrizzi dell'Asl 9 di Grosseto); del Laboratorio di drammatizzazione per le attività teatrali, che allestirà una rassegna teatrale di spettacoli allestita da quattro diverse realtà scolastiche del comprensorio, delle visite guidate, rivolte agli alunni delle scuole del territorio, che saranno condotti al parco «Il giardino di Daniele Spoerri». Nella pagina finale sono presentate le iniziative del Centro interregionale di Firenze e la campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti.

Alberto Bonelli