Elba-Corsica Pompily oggi tenta la traversata in bicicletta


GROSSETO - Fabrizio Pompily tenta oggi l'attraversamento del mar Tirreno, nel tratto compreso tra l'Isola d'Elba e la Corsica, con la sua bicicletta acquatica denominata «Shuttle bike», aveva attraversato il tratto di mare di circa 20 chilometri compreso tra le Formiche di Grosseto e Marina di Grosseto. Poi aveva continuato la sua preparazione alla palestra Athlon e sulle strade maremmane con una mountain bike preparata da Irio Tommasini, la stessa con cui, nello scorso gennaio, aveva preparato le strade dell'India del nord. Stamani prima dell'alba Fabrizio Pompily ed i suoi collaboratori partiranno da Marina di Grosseto con il motoscafo di Remo Giulietti, presidente del Circolo Nautico Maremma, per raggiungere la spiaggia di Pomonte, nella parte più occidentale dell'Isola d'Elba. Da lì verso le 7 Fabrizio inizierà la sua pedalata in direzione della Corsica; se le condizioni meteomarine rimarranno favorevoli dovrebbe coprire i circa 60 chilometri in 10-12 ore di pedalata. (b.m.)