Impresa, Ds soddisfatti per lo sportello unico


PISA - «E' davvero un passo avanti molto importante. Pisa ha così promosso la prima iniziativa organica di `sportello unico per l'impresa' di una città dopo la legge Bassanini sulla semplificazione». Questo è il commento del segretario cittadino dei Ds, Fabrizio Cerri, alla presentazione del rapporto della Fondazione Piaggio. «L'amministrazione comunale - ha aggiunto - ha risposto positivamente ad una sollecitazione molto forte dei Ds e di altre forze della maggioranza, interpreti delle esigenze dell'impresa e della necessità della semplificazione dei procedimenti. Nella elaborazione della proposta è stato seguito il metodo della concertazione, con risultati concreti. Questa iniziativa si somma a quella promossa con il regolamento edilizio, con l'obbligo per la commissione preposta di dare risposta in trenta giorni. Né si possono dimenticare gli esempi positivi nei casi Omnitel, Abiogen e Fonderie Pisane. Si tratta di passi in avanti - ha concluso Cerri - che sono la migliore risposta per rendere la città accogliente per l'insediamento di nuove attività.