Senza Titolo


LIVORNO - Il Centro culturale diocesano mette in agenda una serie di corsi: per saperne di più ci si può rivolgere _ tutti i giorni dalle 10 alle 12 _ alla segreteria che ha sede in via delle Galere 35, tel. 896516. I corsi inizieranno il 13 ottobre. Corso fondamentale sulla fede cristiana. E' aperto a tutti (senza bisogno di titolo di studio), dura tre anni: è rivolto principalmente a tutti i membri attivi della comunità ecclesiale che svolgono o vogliono svolgere in essa un servizio o un ministero nell'ambito della nuova evangelizzazione. Orario: tutti i martedì non festivi dalle 19 alle 21, quota 80mila lire annue. Scuola di teologia. E' aperta a tutti coloro che hanno un titolo di studio di scuola media superiore, sono previsti esami e prova finale per consentire in seguito a chi lo vuole di proseguire gli studi all'Issr di Pisa o alla facoltà teologica di Firenze. Orario: il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 18,20 alle 21,50, quota 250mila lire. Corso di iconografia sacra. E' una iniziativa ancora da definire. Corso di indirizzo o di appoggio. E' aperto a coloro che hanno frequentato il corso base ma non possono o non intendono iscriversi alla Scuoal di teologia. Indirizzi: catechetico-didattico, pastorale giovanile, pastorale liturgico, teologico-spirituale. Appoggio: pastorale familiare, pastorale sociopolitica. Quota 150mila lire. Corso per animatore di gruppi biblici. E' indirizzato a tutto coloro che vogliono conoscere meglio la Parola di Dio e a chi vuole essere ammesso ai ministeri istituiti di lettore e di accolito (per coloro che hanno frequentato il corso base sulla fede o corsi simili riconosciuti dall'ufficio cultura o dall'ufficio liturgico): dura due anni ed è coordinato da don Piergiorgio Paolini. Orario: giovedì dalle 10 alle 20 (dal 5 novembre al 28 ottobre '99), quota 50mila lire, numero chiuso. C'è anche un'altra lista di corsi proposti dalla diocesi. Eccoli in sintesi. Scuola diocesana di formazione all'impegno sociale e politico. E' promossa a coordinata dal responsabile di settore, don Roberto Corretti; il direttore della scuola è Mario Mancioli. Corso partico di volontariato. Dura due anni ed è promosso da Caritas diocesana (che lo coordina) e dall'ufficio cultura: responsabile è il diacono Umberto Paolini. Per informazioni: tel. 884693. Corso per animatore di gruppi familiari. E' promosso e coordinato dall'ufficio diocesano per la famiglia, il responsabile è il diacono Renato Rossi. Per informazioni: tel. 791253 oppure 0577 44867. Corso per animatore di gruppi giovanili. Il responsabile è Sandro Marchiori. Per informazioni: tel. 886443.I CORSI DELLA DIOCESI: animatori, teologia, pastorale, impegno politico