Proseguono con molte soddisfazioni per i colori italiani i campionati mondiali di pattinaggio juniores Oro agli azzurri dai 5mila Americana Medaglia d'argento alla squadra femminile Da oggi si passa alle prove su strada


PIOMBINO - Grande spettacolo al pattinodromo di San Quirico nell'ultima giornata dei Mondiali, specialità corsa su pista. Gare avvincenti, cornice di pubblico eccezionale, tanti applausi calorosi e meritati da tutti gli atleti in gara: questi i componenti d'una serata emozionante. L'Italia ha chiuso in bellezza con l'oro della squadra maschile e l'argento di quella femminile nei 5mila Americana. In queta gara sfortunate le ragazze colombiane (una caduta) mentre lottavano per le medaglie, da ricordare la rincorsa degli americani che in ritardo per la caduta di un atleta hanno incredibilmente recuperato sciupando tutto con la squalifica per un mancato cambio quando avevano ripreso in mano le redini della gara. Gli ultimi risultati - Queste le classifiche delle ultime gare in programma per la pista. 5mila a punti femminile: 1) Michelle Bizeau (Usa) punti 33; 2) Jessica Smith (Usa) 27; 3) Marion Grotto (Francia) 24; 4) Nino Silvia Natalia (Colombia) 15; 5) Ailin Koghan (Argentina) 13; 6) Claudia Ghirelli (Italia) 12; 11) Simona Marziano (Italia) 4. 5mila a punti maschile: 1) Charlie Craven (Usa) punti 49; 2) Fred "Fourth" Lacey (Usa) 25; 3) Rodrigo Santana (Argentina) 12; 4) Samuele Ambrosi (Italia) 9; 5) Alvaro Trujillo (Colombia) 8; 14) Gabriele De Giorgi (Italia) 3. 5mila Americana femminile: 1) Usa (Jessica Smith, Esty Frakes, Michelle Bizeau) 8'55"94; 2) Italia (Daniela Careddu, Malaica Marega, Federica Ciavattini) 8'57"30; 3) Cina Taipei (Pei Chi Ken, Min Chien Chou, Ya Ting Chuang) 8'57"76; 4) Francia (Marion Grotto, Ludivine Guerin, Angele Vaudan) 9'01"78; 5) Cile (Pamela Verdugo, Carolina Santi Banez, Alejandra Diaz) 9'08"15. 5mila Americana maschile: 1) Italia (Francesco Zangarini, Alberto Cacco, Andrea Bighin) 8'16"75; 2) Francia (Thomas Fortin, Vivien Pineau, Vincent Montjallard) 8'15"86; 3) Germania (Marco Kessler, Daniel Zschaetzsch, Nico Wieduwilt) 8'17"19; 4) Cina Taipei (You Sheng Liu, Ping Jen Su, Hsuan Che Lo) 8'17"19; 5) Australia (Simon Walker, Cliue Mc Dermott, D. De Anglis) 8'17"26. Il medagliere finale - Ecco il bilancio della pista. Usa: 7 ori, 5 argenti, 1 bronzo; Colombia: 3 ori, 2 argenti, 3 bronzi; Italia: 2 ori, 2 argenti, 4 bronzi; Australia: 2 ori, 1 argento; Francia: 3 argenti, 3 bronzi; Gran Bretagna: 1 argento; Argentina: 1 bronzo; Cina Taipei: 1 bronzo; Germana: 1 bronzo. Classifica per nazioni - Viene stilata in base a tutti i piazzamenti degli atleti in gara. Maschi: 1) Colombia p.ti 365; 2) Italia 352; 3) Usa 351; 4) Francia 340; 5) Australia 289; 6) Argentina 264; 7) Cina Taipei 246; 8) Nuova Zelanda 243; 9) Spagna 233; 10) Germania 228. Femmine: 1) Usa p.ti 271; 2) Italia 241; 3) Colombia 236; 4) Cile 186; 59 Cina Taipei 183; 6) Francia 178; 7) Argentina 174; 8) Australia 152; 9) Belgio 137; 10) Slovenia 70. Il programma di oggi - Prima giornata sull'anello di piazza Costituzione oggi della specialità corsa su strada. Programma: ore 16,30 semifinali 5mila a punti femminile e maschile; ore 21 e 22 finali 300 metri a cronometro femminile e maschile; ore 23 finale 5mila a punti femminile; ore 23,20 finale 5mila a punti maschile.

Gianni Gorini