Calcio donne. Serie A, un nuovo mister in casa nerazzurra Ghimenti al posto di Giovannelli


PISA - Subito dopo il raggiungimento dell'accordo con Luciano Berretta, il nuovo presidente del Pisa femminile Galeno Bianchi ha definito un rapporto di collaborazione annuale con Alberto Ghimenti che sarà il nuovo allenatore delle nerazzurre. Nato a Fucecchio, Ghimenti ha 35 anni e un curriculum breve ma di tutto rispetto. Come calciatore ha militato nella Cuoiopelli, nel Pescia e nel Vinci; come allenatore ha iniziato alla guida delle giovanili della Lucchese per poi passare, subentrando a Padula, all'Agliana femminile con cui ha vinto la coppa Italia; nell'ultima stagione ha allenato il Quarrata in Promozione maschile. L'impressione da parte della dirigenza nerazzurra è stata ottima; Ghimenti, che privilegia il gioco a zona, si è informato nei dettaglio sul modulo di gioco adottato nella passata stagione dalle nerazzurre. Ghimenti ha richiesto alla società la ocnferma di Monica Berretta come preparatrice atletica. L'inizio della preparazione è fissato per il 17 agosto; prima dell'inizio della Coppa Italia (6 settembre) saranno disputate tre amichevoli con squadre maschili giovanili. Il Pisa si sta organizzando in questi giorni per allestire un ritiro, nella prima settimana di allenamenti. Nei prossimi giorni saranno resi noti i componenti dello staff tecnico; sul mercatola società nerazzurra si è attivata alla ricerca di almeno due centrocampisti e un difensore, o du ina calciatrice che abbia carratteristiche di copertura ed impostazione. Trasferita in comproprietà Clarisse Bigazzi alla Piazza di Castelfranco, è probabile la cessione definitiva di Alessandra Nappi al Modena.