Brasile, Zico vice di Zagallo ai mondiali


RIO DE JANEIRO - Zico è stato designato nuovo coordinatore tecnico della nazionale brasiliana. Lo ha annunciato un portavoce della federcalcio (Cbf). L'incarico affidato all'ex attaccante del Flamengo e dell'Udinese, non è una novità per la selezione del Brasile. Nei 15 mondiali finora disputati, solo in quattro occasioni (Francia '38, Svizzera '54, Germania '74 e Italia '90), la nazionale oroverde non ha avuto un `coordinatore', che in pratica fa da `consulente' e `vice' del ct, ruolo in cui, per Francia '98, è stato confermato Mario Zagallo. Zico si è detto felicissimo dell'incarico e soprattutto di mettersi al servizio della nazionale brasiliana. «L'obiettivo - ha aggiunto - ovviamente sarà quello di vincere il mondiale. Non sarà per niente facile, le favorite restano le squadre europee, ma il Brasile ci proverà perché ha un'ottima squadra».