Calcio donne. Patrizia Sberti festeggia il ritorno in nazionale contro la Svizzera Il ciclone nerazzurro travolge l'Agliana Le pistoiesi si svegliano solo nel finale


Pisa Agliana 5 2 PISA: Dalla Bidia, Molesti, Madsen, Bichi, Baldelli, itanti, Perelli, Nardelli (69' La Monica), Ulivieri, Ardeti, Sberti. A disp: Falca, Baglioni. All. Giovannelli. AGLIANA: Forlucci, Ascani, Carta, Plini, Iozzelli, Nannini, Plini, Colombino, Di Costanzo, Pizzichi, Michaelles (dal 32' Lindura), Ferrari. A disp: Cesari, Spina. All. Rafanelli. ARBITRO: Calamosca di Bologna. RETI: p.t.: 1' e 31' Ulivieri. s.t.: 7' Sberti, 10' Baldelli, 16' Sberti, 22' Colombino, 30' Pizzichi. NOTE: Ammonite Di Costanzo, Plini, Ascani. Calci d'angolo 5-2 (p.t 1-2) per l'Agliana. Spettatori 300 circa. PISA - Il «ciclone nerazzurro» si abbatte anche sull'Agliana e per il Pisa femminile arriva la quarta vittoria consecutiva ed il primato solitario in classifica. E' la prima volta che le nerazzurre sono al comando solitario della serie A: il tutto condito da ben 21 gol all'attivo contro i 6 subiti. Attacco atomico e difesa che si distrae soltanto a risultato ampiamente acquisito. Anche stavolta le avversarie delle nerazzurre sono riuscite a trovare le reti solo sul 5-0. Stessa cosa era successa con il Sarzana e a Lugo. La «pratica Agliana» le ragazze di Giovannelli l'hanno archiviata in mezz'ora: a quel punto una doppietta di Ulivieri aveva gia permesso al Pisa di mettere in cassaforte il risultato. Poi, in avvio di ripresa, la doppietta di Sberti ed il gol di Baldelli che hanno portato il risultato sul 5-0. Il Pisa ha tirato i remi in barca e l'Agliana ha potuto rendere meno amara la sconfitta. La cronaca vede il Pisa subito in vantaggio: dopo 31" errore di Ascani e palla che perviene ad Ulivieri al limite dell'area. Il centravanti nerazzurro vede il portiere Forlucci fuori porta e lo beffa con un pallonetto millimetrico. Il Pisa insiste ed al 10' potrebbe raddoppiare: splendido cross di Sberti, Ulivieri da due metri colpisce di testa, ma Forlucci, incredibilmente, si ritrova il pallone tra le braccia. Al 30' il raddoppio: lancio di Baldelli per Ulivieri che entra in area e batte Forlucci in uscita. La ripresa si apre con il terzo gol del Pisa: al 7' Pitanti serve Sberti che entra in area e batte l'estremo difensore ospite. L'Agliana ha un sussulto al 9': cross di Plini corretto di testa sul palo da Colombino. Rovesciamento di fronte e il Pisa segna ancora: Ardeti batte un fallo laterale per Baldelli che entra in area e trova l'angolino sinistro. Al 16' Ulivieri serve Sberti che mette dentro a porta vuota. Settimo sigillo stagionale per l'attaccante pisano che festeggia così la convocazione in azzurro per il match contro la Svizzera del 1 novembre. Il Pisa è pago e l'Agliana accorcia (22') con Colombino e (30') con Pizzichi. (f.d.p.)