A/1 gi


- v280n SERIE A/1I RISULTATI Kinder Bo - Mabo Pt 83 - 61 Mash Vr - Benetton Tv 69 - 60 Stefanel Mi - Varese 79 - 68 Polti Cantù - Scavolini Ps 94 - 80 Fontanafredda - TeamSystem Bo 73 - 71 Viola Rc - Cfm Re 63 - 71 Pepsi Rimini - Pompea Ro 68 - 70 LA CLASSIFICA Squadra p. g. v. p. f. s. Kinder Bo 8 4 4 0 324 285 Mash Vr 6 4 3 1 318 290 TeamSystem Bo 6 4 3 1 296 271 Cfm Re 6 4 3 1 304 282 Pepsi Rimini 4 4 2 2 302 280 Benetton Tv 4 4 2 2 257 239 Varese 4 4 2 2 321 309 Stefanel Mi 4 4 2 2 316 307 Fontanafredda 4 4 2 2 307 317 Polti Cantù 2 4 1 3 313 329 Viola Rc 2 4 1 3 309 327 Mabo Pt 2 4 1 3 242 284 Scavolini Ps 2 4 1 3 316 360 Pompea Ro 2 4 1 3 248 293 PROSSIMO TURNO (19/10/1997) Benetton Tv - Pepsi Rimini ; Kinder Bo - Fontanafredda ; Pompea Ro - TeamSystem Bo ; Varese - Mash Vr ; Mabo Pt - Polti Cantù ; Scavolini Ps - Viola Rc ; Cfm Re - Stefanel Mi 1T4 1T4PO LLIGIO LLI39P LLI98Q 0/0 6/1 LLI60R GR33AF 0/1.2 1/4 X Y 1T499A 2.5/1.2 4.5/3.2 C1 1T498A 4.5/1.2 6/3.2 C1 GR005F 1/0 2.5/4 X Y XXXXXX 4.5/1.3 /3.2 GRC02F 0/4 2/6 GR31AF 2/4 4/6 1T407A 0/6 2/23 C1 MA XXXXXX 2/4.1 /23 GR35AF 2/6 3/7 1T405A 2/7 3/23 = 1T405A 3/6 4/10 GR34AF 3/10 4/11 1T406A 3/11 4/23 XXXXXX 4/4.1 /30 LVOORT 1/30 5/31 LA3ORA 0/31 6/36 MDBS LA3ORX 0/30.1 6/36 LVOORO 0/31.2 6/36 X & 1T411T 0/23 4/25 1T411A 0/25 4/30 1T411U 1/25 3/27 1T410T 4/23 6/25 1T410A 4/25 6/30 1T409T 4/15 6/17 1T409A 4/17 6/23 C1 1T408T 4/4 6/6 1T408A 4/6 6/15 1T408F 5/6 6/12 MB24 1T408D 5/11.2 6/11.31T4 1T499 Virgilio Sieni a SettignanoLa compagnia Virgilio Sieni Danza dirige Ring - teatro di Settignano. Sono aperte le iscrizioni ai corsi di tecnica contemporanea, composizione coreografica, estetica dello spazio e analisi della dinamica (tel. 055/697883 oppure 294488).1T4 1T498 Firenze euroliricaPer fine novembre il Comunale di Firenze organizza il primo congresso internazionale di Eurolyrica, la neonata associazione che riunisce i teatri d'opera europei.1T4 1T411 Fino a dicembre «Domenica a teatro»: spettacoli per bambini al Politeama Cascina, su il sipario per i più piccoliIn cartellone fiabe classiche rivisitate da compagnie di tutta Italia: ogni settimana due repliche, possibile abbonarsiCASCINA - Quando si dice che le passioni vanno coltivate fin da piccoli. Il Politeama di Cascina ripete anche quest'anno «Domenica a teatro», la rassegna di teatro per piccoli e piccolissimi realizzata in collaborazione con la Fondazione Sipario/Toscana, il Comune e la Provincia di Pisa. L'idea è semplice ma geniale: due spettacoli ogni domenica (alle 16 e alle 18), iniziati la settimana scorsa e in cartellone fino al 7 dicembre. Le compagnie invitate arrivano da tutta Italia, gli spettacoli prendono spunto dalle fiabe più classiche per una rivisitazione intelligente e attuale. Domenica prossima è di scena la compagnia di casa con «I ragazzi terribili», pièce consigliata a ragazzi dai 6 ai 10 anni: Barbablù, la Strega di Biancaneve e la Bella Addormentata decidono di andare in pensione lasciando il posto ai loro figli. Poi ci saranno il Teatrino dell'Erba Matta di Genova con «Hansel e Gretel», a metà tra il teatro d'attore e quello di pupazzi, i fiorentini Pupi di Stac con «Il gatto Mammone» tutto raccontato dai burattini, il Teatro delle Briciole con «I racconti di Mamma l'Oca», performance di attori e musica per bambini dai 5 ai 10 anni. E via ancora con «Cappuccetto Arrosto» degli Stilema (teatro d'attore con utilizzo di oggetti) e «Il pentolone rovesciato» del Teatro all'Improvviso (che oltre agli attori e agli oggetti usa anche le ombre e le figure). Per finire con due classici immancabili: «Le avventure di Pinocchio» a cura del Crest e «Pierone e il lupo» del Pandemonium Teatro. Ogni spettacolo ha la sua fascia d'età consigliata, è possibile fare l'abbonamento per tutta la stagione, mentre le prevendite sono aperte il giovedì e venerdì dalle 17.30 alle 19 alla biglietteria del Politeama. I biglietti costano 7mila lire per i bambini, 10 mila per gli adulti. Per ogni informazione il teatro risponde allo 050/744400 oppure 744158.1T4 1T410 Canale 5, entro Natale arriva «Forrest Gump»ROMA - Non è stata ancora fissata nel dettaglio, ma andrà sicuramente in onda entro Natale la prima visione tv, su Canale 5, di «Forrest Gump», il film di Tom Hanks pluripremiato dagli Oscar '96 che per il suo successo è divenuto fenomeno di costume e neologismo linguistico. «Questa e altre prime tv di grandi film, pubblicizzate in questi giorni con spot in onda su Canale 5 - ha detto Roberto Pace, vice di Sodano e con competenza sulla fiction - saranno trasmesse entro Natale nell'appuntamento di prima serata con "Lunedì film"». Tra i titoli in cartellone, «Sotto il segno del pericolo», «Scemo più scemo», «Io no spik Inglish». Il 19 ottobre è già prevista la messa in onda di «Mowgli». «Il progetto - ha detto Pace - è di riservare lo spazio del lunedì ai grandi film, e dotarsi nel frattempo di un magazzino di fiction di produzione da proporre la domenica. Quest'anno non riusciremo ancora a "coprire" tutte le domeniche con la nostra fiction, e daremo anche qualche film domenicale». Tra le produzioni in onda nelle prossime settimane «Deserto di fuoco» e «L'avvocato Porta», con Gigi Proietti e Ornella Muti.1T4 1T409 Eros e divi del muto per gli spot anni VentiPORDENONE - Agli inizi del secolo non c'era ancora la televisione, ma la pubblicità sì. La dimostrazione è in una quindicina di short per vari prodotti commerciali, realizzati negli anni Dieci e Venti e presentati ieri sera a Pordenone per la rassegna delle «Giornate del cinema muto». In uno di essi, una pubblicità per una famosa marca di cioccolato, Buster Keaton è impegnato in un combattimento con «Emil il forzuto», per vincere mille dollari e conquistare il cuore dell'amata. Fra i caroselli muti di Pordenone ci sono veri e propri capolavori dell'animazione, che risentono delle influenze stilistiche delle avanguardie che si svilupparono in quegli anni. Bottiglie che ballano, uomini-spillo che attaccano pneumatici, aghi e fili che lavorano da soli sono solo alcuni esempi di situazioni che utilizzano spunti ed idee da far invidia ai migliori creativi di oggi. E non poteva mancare il pezzo storico: «L'usignolo cinese», adattamento di un racconto di Hans Christian Andersen, primo film sonoro a trucchi nella storia del cinema. Dalla fantasia dei primi caroselli si è passati nella seconda parte della serata ai paradisi artificiali della droga. Dagli archivi del Filmmuseum di Monaco è stato proposto «Opium», un film di Robert Reinert del 1919 con una trama a sfondo sessuale, prodotto nel breve periodo in cui non c'era ancora la censura in America. Di grande interesse, l'uso di didascalie dipinte a mano, a imitazione degli ideogrammi cinesi.1T4 1T408 Dylan: «Nella mia vita c'è soltanto la musica»BONN - «Tutto, nella mia vita, ruota attorno alla musica che amo» mentre la politica appare come un pianeta sconosciuto: lo ha affermato Bob Dylan in un'intervista pubblicata dal settimanale tedesco Der Spiegel oggi in edicola. Al giornalista che gli chiedeva un commento sulla recente serata di Bologna durante la quale si è esibito davanti al Papa, il cantante americano si è limitato ad affermare che quello «fu uno show grandioso» senza aggiungere altro. Commenti più toccanti e profondi li ha scatenati invece la sua recente malattia, quella grave infiammazione del pericardio che nella primavera scorsa lo costrinse ad un ricovero in clinica. Parlandone Dylan ha confessato che, sentitosi vicino alla fine, per un po' è stato «costretto a un paio di riflessioni molto serie». Oggi, afferma ancora il cantautore, non c'è più la possibilità di influenzare il mondo con le canzoni: per questo ci sono i giornali e «se la gente vuole confrontarsi con il mondo, deve guardare la televisione». E certo un atteggiamento passivo ma «il mondo è diventato così. La gente va negli stadi a vedere la partita, non gioca più». Dylan nega di aver pensato un tempo di poter fare politica con la sua musica: «Se lo avessi voluto, sarei andato a studiare a Yale o a Harvard e sarei diventato un membro del congresso o qualcosa del genere». In verità, dice, «non so affatto cosa sia la politica».1T4 1T407 MEN IN BLACK Regia di Barry Sonnenfeld. Con Tommy Lee Jones, Will Smith, Linda Fiorentino e Vincent D'Onofrio. Azione.Una storia a metà tra fantascienza e commedia, tutta imperniata sull'invasione da parte di una «piattolona» cosmica che si impadronisce del corpo di un terrestre minacciando di distruggere l'intero pianeta. E a questo punto che entrano in azione i Mib (Men in black), una pattuglia di superpoliziotti pronti a tutto per salvare l'umanità. Firenze (Colonna Atelier, Gambrinus Cinehall), Pontedera (Massimo), Volterra (Centrale), Pisa (Astra), Viareggio (Politeama), Livorno (Odeon), Lucca (Moderno), Massa (Astor), Sarzana (Garibaldi), Grosseto (Europa), Orbetello (Supercinema), Pistoia (Lux), Montecatini (Adriano), La Spezia (Smeraldo), Poggibonsi (Garibaldi).OVOSODO Regia di Paolo Virzì. Con Nicoletta Braschi, Edoardo Gabbriellini, Marco Cocci. Commedia. (Premio speciale a Venezia).La storia minima di Piero Mansani, figlio della Livorno operaia, che affronta le piccole grandi avventure della vita di tutti i giorni. Un affresco sull'adolescenza e su Livorno, al di fuori di vernacolo e luoghi comuni. Livorno (Metropolitan), Pisa (Ariston), Viareggio (Eolo), Pistoia (Nuovo Cinema Paradiso), Prato (Excelsior), Empoli (La Perla), Firenze (Principe, Goldoni, Marconi, Firenze 1 e Adriano), Cecina (Moderno), Piombino (Metropolitan), Grosseto (Marraccini).AIR FORCE ONE Regia di Wolgang Petersen, con Harrison Ford, Gary Oldman, Glenn Close. Azione.Ancora un presidente degli Stati Uniti d'acciaio ma con il cuore tenero, capace di buttare fuori (nel senso letterale del termine) dall'aereo di rappresentanza una banda di terroristi. Firenze (Astra Cinehall), Prato (Borsi d'essai, oggi riposo).CONTACT Regia di Robert Zemeckis. Con Jodie Foster, Matthew McConaughey, James Woods e Angela Bassett. Fantascienza.Dall'omonimo libro scritto dall'astronomo Carl Sagan la storia di una giovane e appassionata astronoma che, coinvolta in un progetto della Nasa, realizza il sogno della sua vita, rilevando dei segnasli radio intelligibili provenienti dallo spazio. Buoni gli effetti speciali. Grosseto (Moderno), Pistoia (Roma), Volterra (Centrale), La Spezia (Cineclub Controluce).SOLDATO JANE Regia di Ridley Scott. Con Demi Moore, Viggo Mortensen, Anne Bancroft e Scott Wilson. Azione.Storia masochista e pseudo-femminista dell'ufficiale addetto al controspionaggio dei Marines Jordan O'Neil, che nonostante il nome è una donna e ha il fisico di Demi Moore. O'Neil si arruola nei Seals (incursori della Marina) ben sapendo le angherie e i soprusi a cui va incontro, riuscendo però alla fine a dimostrare quanto sono brave anche le donne e fare la guerra. Dove sta la vittoria? Firenze (Ariston, Eolo, Firenze, Manzoni, Principe), Empoli (Excelsior), Montecatini (Imperiale), Pistoia (Verdi), Pisa (Ariston), Viareggio (Odeon), Massa (Splendor), La Spezia (Cozzani).1T4 1T406 INTERCITY LONDON 2 Va in scena «Stomp»: costruzione e regia di Luke Cresswell e Steve Mc Nicholas. DOVE: a Firenze, Teatro Verdi, da domani al 18 ottobre, ore 21. Il 19 ore 16 e ore 21.CORE 'E MAMMA La compagnia Pupi e Fesedde e l'Associazione Teatrale Pistoiese presentano in prima nazionale lo spettacolo di cabaret comico-musicale. DOVE: a Pistoia, Saloncino Teatro Manzoni, fino al 19 ottobre (feriali inizio ore 21, festivi 16.30, lunedì riposo).GOLDONI Il teatro Stabile dell'Umbria e il teatro Metastasio di Prato presentano «Le avventure della villeggiatura» di Carlo Goldoni. DOVE: fino a domani al teatro della Pergola di Firenze (ore 20.45, festivo ore 15.45).FONDAZIONE SIPARIO Rassegna di favole, racconti e altre storie per bambini. DOVE: a Cascina, Teatro Politeama, ogni domenica fino al 7 dicembre.FABBRICA EUROPA Continua il viaggio tra le nuove tecnologie con Ponti in core che mette in scena «Fanny e Alexander», Brith Gof con «Hafod», Alexei Merkuchev in «Pari e dispari» e la Compagnia Krypton con la prima di «Grafted Bodies' Room». DOVE: a Firenze, ex Stazione Leopolda, fino al 17 dalle 19 in poi.1T4 1T405 RADIOHEAD Il gruppo inglese, una delle esperienze più interessanti nella nuova scena musicale britannica, fa tappa in Toscana nell'ambito del tour italiano per promuovere il nuovo CD «Ok computer». DOVE; a Firenze, Teatro Tenda, 30 ottobre.MUSICA DEI POPOLI Incontro tra fado e canzone napoletana: Nuno da Camara Pereira e Consiglia Licciardi. DOVE: a Firenze, Auditorium Flog, 17 ottobre, ore 21,30NOMADI Nell'ambito del tour nazionale nuova tappa toscana del gruppo che fu dell'indimenticabile Augusto Daolio. Ospiti «Bagad Quimperie Bretagne» e Andrea Pozzoli. DOVE: a Firenze, Teatro Tenda, il 23 ottobre, ore 21.MUSICA D'AUTORE Primo appuntamento della rassegna con Gian Maria Testa. Roberto Vecchioni, Fabrizio De Andrè, Mogol-Lavezzi e Giorgia gli altri ospiti. DOVE: a Scandicci, Teatro Studio, il 27 ottobre, ore 21.MUSICUS CONCENTUS Il piano di Herbie Hancock e il sax di Wayne Shorter insieme in concerto per l'unica data italiana del loro tour. DOVE: a Firenze, Teatro Verdi, il 21 ottobre, ore 21.GIORGIA La cantante romana in tour con i brani del nuovo Cd «Mangio troppa cioccolata» e con quelli delle precedenti opere discografiche. DOVE: a Livorno, Palasport, il 17 novembre, ore 22.LE NOZZE DI FIGARO Prosegue la bella rassegna fiorentina con il concerto degli «Africa Unite» (reggae nel loro - e nostro - cuore). DOVE: a Firenze, Tenax, 17 ottobre, ore 21.TONY BENNETT Il grande cantante jazzista fa tappa in Toscana. DOVE: a Firenze, Teatro Puccini, 24 ottobre, ore 21.CONCERTI IN NORMALE Uno straordinario evento fuori abbonamento per il cartellone di appuntamenti con la musica da camera, classica e sinfonica. I Tolzerknabenchor eseguono i Mottetti di Bach. DOVE: a Pisa, nella storica chiesa dei Cavalieri, il 30 ottobre.1SS 1SSPO LLIGIO1L2 1L2PO LLI19P LLI30Q 0/0 6/1 SL210T 2/1 6/2 SL211F 0/1.1 2/16 S MB SL201B 0/16 2/19 SL202T 2/2 6/5 SL202U 2/5 4/7 SL202A 3/7 6/19 SL202F 4/5 6/14 MB24 SL202D 4/13.2 6/13.3 SL203T 2/7 3/9 SL203A 2/9 3/19 MDBS SL203X 2/7 3/19 SL230V 3/19 6/20 SL211T 3/20 6/22 SL211A 3/22 6/26 C2 SL220V 0/19 3/20 SL230T 0/20 3/22 SL230A 0/22 3/32 SL230F 1/22 3/28 MB16 SL230D 1/27.3 3/28 SL230U 1/28 3/30 SL212T 3/26 4/28 SL212A 3/28 4/36 SL212X 4/26.1 /36 SL213T 4/26 5/28 SL213A 4/28 5/36 SL213X 5/26.1 /36 SL214T 5/26 6/28 SL214A 5/28 6/36 SL240T 0/32 3/34 SL240A 0/34 3/36 C2 XXXXXX 3/19.1 /36