Roma: rapper sale nella cabina di guida della metro B, viaggia e posta il video. Aperta inchiesta

video In un lungo video in diretta mostra su Instagram come è facile intrufolarsi nella cabina di guida di un convoglio della metropolitana di Roma e restarci per alcune fermate senza che nessuno si accorga di nulla. L'autore del gesto si chiama Manuel Gastrite, più conosciuto nella scena musicale romana con il nome di Gast. Sulla vicenda l'Atac, la municipalizzata per il trasporto pubblico locale, ha avviato un’inchiesta. Video: Instagram/Gast_rm

Australia, aghi nelle fragole: la figlia di un produttore si sfoga filmando i cumuli di frutta invenduta

video Nelle immagini, diffuse dalla figlia di due imprenditori agricoli, una discarica a cielo aperto di fragole rimaste invendute. "In tre giorni abbiamo perso tutto. Mia madre e il mio patrigno hanno lavorato una vita intera per mettere su questa azienda", ha scritto su Facebook Stephanie Chheang sotto il video visualizzato da 5 milioni di utenti. "La Donnybrook Berries installerà metal detector nei propri stabilimenti. Chi nasconde gli aghi nelle fragole non riuscirà a impedire alla mia famiglia di fare ciò che sa fare meglio".Aghi nascosti nelle fragole, ma alla polizia sono arrivate segnalazioni anche per mele, banane e altri frutti: è il caso che sta travolgendo il mercato ortofrutticolo australiano che potrebbe causare perdite di oltre 116 milioni di dollari. Alcune persone sono ricoverate in ospedale per aver ingerito spilli e la Nuova Zelanda ha chiuso le importazioni di fragole dall'Australia.Il panico diffusosi nel Paese ha spinto le autorità ad adottare delle contromisure. Il governo del Queensland ha messo una taglia di 70 mila euro circa sui responsabili del sabotaggio. Scott Morrison, premier australiano, ha chiesto ufficialmente un inasprimento delle pene per i reati legati alla contaminazione alimentare. "15 anni di carcere, come per chi posside immagini pedopornografiche o per chi finanzia il terrorismo. Questo per farvi capire quanto ho preso sul serio la questione".a cura di Felice Florio Video: Facebook/Stephanie Chheang

Fondi Lega, gli eletti del Carroccio: "Rate di 80 anni? Pronti a contribuire"

video "Pagheranno i parlamentari". All'indomani dell'accordo tra la Lega e la procura di Genova per la restituzione a rate dei 46 milioni della presunta truffa sui rimborsi elettorali del Carroccio all'epoca Bossi-Belsito, il leader della Lega Matteo Salvini ha risposto così a chi gli chiedeva dove il partito prenderà i soldi per risarcire le casse pubbliche. Spiega il tesoriere della Lega Giulio Centemero: "I parlamentari effettuano ogni mese delle erogazioni liberali, utilizzeremo quei soldi per adempiere all'accordo". Ma quanto versano mensilmente al partito gli eletti leghisti? E come hanno reagito alla notizia che una parte dei loro emolumenti verrà usata per adempiere (seppure in rate che si prolungheranno per 76 anni) a quello che lo stesso Salvini nelle scorse settimane aveva definito un golpe giudiziario? di Marco Billeci