Repzine, il Dopofestival di Papaleo. "Gli artisti sono liberi di 'cantare' quel che accade"

video Dopo sette anni Rocco Papaleo torna a Sanremo. Nel 2012 aveva affiancato il conduttore Gianni Morandi sul palco dell'Ariston, questa volta sarà alla guida del Dopofestival, in diretta dal Casinò tutte le sere dopo la gara. Con lui Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto e una superband a scandire il ritmo delle nottate. "Le polemiche su Baglioni? Il compito di un artista è 'cantare' quello che accade, su questo ha carta bianca. Io mi sento protetto dal mio ruolo". Intanto sabato sera lo vedremo su RaiUno, fra gli ospiti della serata che celebra Matera capitale europea della cultura 2019.L'intervista di Alessandra Vitali

Esposto contro Bonafede per video Battisti, Placanica: "Mostrato come bestia allo zoo"

video "L'esposto - contro Bonafede - parte domani mattina" (17 gennaio 2019, ndr.) conferma Cesare Placanica, presidente della Camera penale di Roma, parlando del video auto-celebrativo postato sui social dal ministro della Giustizia che mostra l'arrivo dell'ex latitante, il momento in cui gli vengono prese le impronte, gli vengono scattate le foto segnaletiche, tutto questo in manette. L'esposto dovrà accertare la violazione di due norme: quella prevista dall'articolo 114 del codice di procedura penale che disciplina 'il divieto di pubblicazione dell'immagine di persona privata della libertà personale ripresa mentre la stessa si trova sottoposta all'uso di manette ai polsi ovvero ad altro mezzo di coercizione fisicà' e quella, contemplata dall'articolo 42 bis dell'ordinamento penitenziario, che prevede sanzioni a carico di chi non adotti "le opportune cautele per proteggere i soggetti tradotti dalla curiosità del pubblico e da ogni specie di pubblicità, nonché per evitare ad essi inutili disagi". Intervista di Antonio Iovane - Radio Capital

Gb, l'anziana a Meghan: ''Ora sei una signora grassa!'' E la duchessa scoppia a ridere

video La duchessa del Sussex ha avuto modo di mostrare il suo sense of humor durante una visita a un centro anziani di Londra. Salutando la consorte del principe Harry, una signora di nome Peggy ha sorpreso tutti con una battuta decisamente fuori protocollo. Dopo aver detto "Lei è una cara signora, che Dio la benedica", l'anziana ha chiosato sorridendo: "E adesso è una grassa signora!" fra le risate di tutti i presenti e della stessa Meghan, che ha portato le mani al pancione ormai in stato avanzato.Reuters

Trieste, alla scoperta dello spugnificio Rosenfeld, il più antico d'Europa

video C'è nonno Paolo, in una foto in bianco e nero, accanto a delle "balle" di spugna pressata, avvolte nella juta, che già nel 1900 veniva esportata ovunque nel mondo, perché il materiale in questione era indispensabile per qualsiasi lavoro. E' l'inizio della storia dello stabilimento Rosenfeld, a Muggia, il più antico d'Europa tra quelli ancora in attività. L'occasione per visitarlo è il "sopralluogo" di una delegazione dell’Aidda del Friuli Venezia Giulia (l’Associazione italiana delle donne direttrici d’azienda). Le attuali eredi raccontano così l'azienda, che un tempo era a Roiano e produceva anche per le Ferrovie dello Stato. Oggi gli operatori si occupano principalmente di lavare, tagliare (con forbici per la tosatura della pecora) e dividere le spugne. Video di Andrea Lasorte

Elezioni Ue, Castaldo (M5S): "Alleanza con i Verdi? No, andiamo in direzione diversa"

video Il viaggio di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista - che hanno percorso in auto i 600 chilometri da Milano al parlamento di Strasburgo - non ha portato significativi avanzamenti nelle formazione delle alleanze del M5S per le prossime elezioni europee. I due non hanno avuto incontri di rilievo e le adesioni al manifesto proposto dal leader 5 Stelle rimangono al momento limitate a formazioni non di primo piano provenienti dalla Croazia, dalla Polonia, dalla Finlandia. L'eurodeputato Fabio Massimo Castaldo - figura di punta del Movimento in Europa - però non si mostra preoccupato: "L'obiettivo è creare un gruppo incisivo e compatto politicamente per essere ago della bilancia del prossimo parlamento". Castaldo però smentisce le indiscrezioni su trattative in corso con partiti appartenenti all'area dei Verdi (a cominciare da quelli tedeschi), che in realtà per primi sembravano aver chiuso la porta in faccia al Movimento, rimarcando la distanza su molti temi. di Marco Billeci

Tre anni senza Giulio Regeni e senza verità sul suo omicidio

video Il 15 gennaio il ricercatore di Fiumicello avrebbe compiuto 31 anni. La madre lo ha ricordato con un tweet straziante: "Ti hanno rubato la vita". Il 25 gennaio ricorrerà invece il terzo anniversario del rapimento, il 3 febbraio quello del ritrovamento del cadavere. L'Italia si prepara a celebrarli per chiedere con forza verità sull'omicidio, ma l'Egitto continua a fare orecchie da mercante nonostante gli sforzi della Procura di Roma. Anche il governo gialloverde, in dicembre, ha mosso i primi timidi passi dopo la mossa del presidente della Camera Fico di interrompere i rapporti con il Parlamento egiziano (a cura di Andrea Scutellà)