Le piccole emozioni quotidiane di Robert Walser

article Pittore inediale soprattutto, ma anche scrittore. In città è ben noto il temperamento di Ugo Pierri, personalità vivace, irruente, tendenzialmente anarchica, provocatoria, complice il suo foglio storico “Ossetia. L’eco del popolo oppresso”. E il popolo oppresso, almeno su carta, non risparmia nie...

Ugo Pierri a Cormons 150 opere dagli anni ’60

article CORMONS. Si apre oggi, alle 18, al Museo Civico del Territorio a Palazzo Locatelli di Cormons, la mostra di Ugo Pierri, pittore e scrittore triestino, visitabile fino al 19 maggio, in collaborazione col Comune e Battello Stampatore. Alla vernice interverranno Martina Borraccia, assessore alla cul...

A Trieste nel Roseto di San Giovanni

article In "All’ombra dei ciliegi giapponesi. Gorizia 1961” le prime emozioni, paure, incertezze e speranze di due uomini soli - Franco Basaglia e Antonio Slavich - che si ritrovano nel manicomio di Gorizia accomunati a un impensabile progetto di cambiamento.Testimonianza diretta dell’origine di una stor...

Chi riconosce chi al Veintuber

article Come ogni anno, Pierri giunge puntuale a stropicciare gli animi della città. Si intitola “Veintuber” (Battello Stampatore, pag. 86, euro 10,00) l’ultima fatica del nostro pittore inediale, poeta espressionista-crepuscolare, nonché calciatore fallito. E Veintuber, con ogni probabilità, corrisponde...

di MARY B. TOLUSSO

Le Sfingi Arcane sfidano la realtà alla DoubleRoom

article L’enigma della Sfinge ha affascinato sin dall’antichità studiosi ed intellettuali ma anche gente comune che, attratta dal mito, ambiva ad indagare il mistero oltre l’ambigua espressione; anche questo uno dei motivi del grande successo della mostra Sfingi Arcane organizzata a Trieste negli spazi d...

di GIADA CALIENDO

L’eredità di Marino, tessitore di genti

article Caro Marino, capita di scoprire un uomo dal vuoto che lascia quando muore. Il vuoto che tu hai lasciato andandotene, un mese fa, mi ha messo di fronte a un uomo vero, e al dispiacere di non averti conosciuto e valutato abbastanza da vivo. Sarei dunque l'ultimo a essere autorizzato a parlare, ora,...

di PAOLO RUMIZ

Gli ottant’anni di Ugo Pierri, il poeta irriverente Ne “La scala a chiocciola” la corrispondenza giovanile con Anita Pittoni: «Amo questa città, una necropoli»

article Ironico. Dissacrante. Provocatore. L’artista dalle mille identità, Ugo Pierri, esibite al meglio nel suo foglio informativo, “Ossetia. L’eco del popolo oppresso”. Una mania che ha praticato fin da giovanissimo, come si può leggere anche nell’epistolario Pierri-Pittoni “La scala a chiocciola” (Bat...

di MARY B.TOLUSSO