Elezioni, Renzi: "Da Salvini uso strumentale del Vangelo. Premier giura su Costituzione"

video "L'utilizzo in campagna elettorale di elementi cari a tanti di noi di valore religioso per prendere un voto in più sa tanto di strumentale e questa campagna elettorale ha bisogno di verità invece che delle cose più incredibili". Così il segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, nel corso del suo intervento al Teatro Franco Parenti di Milano. Ha poi aggiunto: "il premier giura sulla Costituzione non sul Vangelo".- H24

Firenze, scintille Confindustria-Renzi sugli 80 euro: "Mancia elettorale", "Non è così"

video "Basta elemosinare flessibilità per alimentare mance elettorali. Questo andazzo perverso va censurato con decisione". Il presidente di Confindustria Firenze Luigi Salvadori, aprendo l'intervento del segretario del Pd a un incontro con gli imprenditori fiorentini, non lesina una dura critica alla politiche di incentivi e bonus dell'esecutivo guidato da Matteo Renzi (pur riconoscendogli diversi meriti). "Potete farmi tutte le domande cattive che volete - gli ha risposto l'ex premier - il primo che mi dice che però sono mance elettorali gli dico che sono in totale disaccordo". "La flessibilità non è stata elemosinata - ha proseguito - ma è stata presa battendo i pugni sul tavolo". "Con fare molto fiorentino - ha concluso - abbiamo detto che o Junker ci dava flessibilità o noi non lo avremmo votato".di Andrea Lattanzi

Elezioni, Renzi contro i 5S: "Ex onesti che attaccavano su Consip ora tutti garantisti"

video "Quando l'avviso di garanzia lo prende il Luca Lotti di turno si sta per sei mesi a massacrarlo sui giornali" e quando invece "gli avvisi di garanzia ce li hanno loro tutti zitti e tutti garantisti". Il segretario del Partito Democratico Matteo Renzi attacca così il Movimento 5 Stelle sulle questioni giudiziarie del partito. "Il partito degli ex-onesti non riesce a rendicontare 20 milioni di euro - prosegue riferendosi ai mancati rimborsi di alcuni parlamentari pentastellati - non può governare gli 800 miliardi di bilancio dello stato. Secondo Renzi, infine, "un clamoroso scandalo" sul caso Consip "verrà fuori nei prossimi mesi". E, a seconda dei punti di vista, conclude Renzi, "ci sarà da ridere o da piangere"

Arezzo, Renzi scatenato sui capelli di Berlusconi e i 5Stelle come Totò vigile che incassa per sé

video Il segretario dem, di fronte alla platea della fiera di Arezzo, esalta il pubblico con fotografie e video degli avversari di campagna elettorale. Prendendo come spunto l'immagine di Silvio Berlusconi che firma nuovamente il "contratto con gli italiani", a 17 anni di distanza, Matteo Renzi proietta l'immagine ipotetica della stessa scena nel 2035: "Ma quanti capelli avrà a quel punto?", si domanda scherzando. Parlando di Rimborsopoli, invece, il segretario Pd ha mostrato una scena tratta dal film "Le motorizzate", nel quale Totò si finge vigile urbano per incassare le contravvenzioni e devolvere il ricavato "ai bisognosi". "Quali bisognosi?", chiede il giudice. "Modestamente, io e la mia famiglia", risponde Totò.

Economia, Renzi: "Cresce produzione industriale, alla facciaccia di chi non ci credeva"

video "Oggi sono arrivati i nuovi dati nazionali sulla produzione industriale. E questi dati dicono che noi stiamo facendo +7,2%: alla facciaccia di quelli che dicevano che non sarebbe cambiato nulla con le nostre riforme". Il segretario del Pd Matteo Renzi, intervenuto per un incontro elettorale presso un'azienda di vernici a Massa e Cozzile (Pistoia), commenta così i dati Istat sulla produzione industriale del 2017 di Andrea Lattanzi

Elezioni, Renzi: "Al Senato Pd vicino al primo posto"

video "I risultati sono finalmente incoraggianti e al Senato l'obiettivo del primo posto è a portata di mano ma bisogna farcela anche alla Camera". Così il segretario del Partito Democratico Matteo Renzi durante la sua visita a un'azienda di vernici a Massa e Cozzile (Pistoia). "Il centrodestra gioca sulla paura, come Trump. Dare le pistole agli insegnanti è una barbarie atroce. Noi non giochiamo sulle paure e non diciamo che per garantire la sicurezza si deve chiudere la società e vivere di protezionismo"di Andrea Lattanzi

Elezioni, Renzi: "D'Alema cerca di distruggere il Pd dal 40% alle Europee"

video "Che D'Alema abbia una relazione complicata con tutti i leader del centrosinistra è noto. Dal giorno dopo le elezioni europee ha cercato di distruggere dall'interno l'esperienza del Pd. Oggi si sappia che un voto dato a D'Alema e al suo partito è regalato a Salvini e Berlusconi. E' matematico". Così il segrgetario del Pd Matteo Renzi a 'Circo Massimo', su Radio Capital, intervistato da Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Elezioni, Renzi a 'Circo Massimo': "Niente larghe intese, Fi votò governi Monti e Letta non il mio"

video Il segretario del Pd Matteo Renzi boccia l'alleanza Forza Italia-Lega e mette in guardia gli elettori del Nord sul freno che la politica antieuropeista di Matteo Salvini può comportare per l'economia. Intervistato da Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto in 'Circo Massimo' su Radio Capital Renzi assicura: "Non faremo larghe intese con Forza Italia, Berlusconi ha votato la fiducia ai governi Letta e Monti, non al mio".

Dimartedì, Renzi: ''Da Roberto De Luca gesto di coraggio. Di Maio? Rinunci all'immunità''

video Ospite di Dimartedì, condotto da Giovanni Floris su La7, Matteo Renzi ha commentato le dimissioni di Roberto De Luca, assessore del Comune di Salerno, travolto dall'inchiesta su tangenti e rifiuti in Campania. ''Mi ha colpito il tono della polemica - ha spiegato poi Renzi - Di Maio gli ha dato dell'assassino. Io ho una piccola richiesta: rinunci all'immunità parlamentare''. video da La7 LA7

Elezioni, Renzi e Delrio: "Con Berlusconi concluso solo 0,6% dei cantieri annunciati"

video L'incontro elettorale di Matteo Renzi e Graziano Delrio a Firenze si trasforma in un "remake di Porta a Porta". "D'altronde - dice il segrtetario dem - il mio sogno da sempre è quello di trasformarmi in un conduttore televisivo". Mostrando il celebre filmato del 2001 in cui Berlusconi firmava il suo primo contratto con gli italiani nella trasmissione di Rai1, Delrio ha spiegato: "Berlusconi nel 2006 aveva detto di aver avviato cantieri per 50 miliardi, il che è falso". Secondo Renzi e il ministro delle Infrastrutture, solamente "lo 0,6%" delle opere promesse dal Cavaliere tra il 2001 e il 2006 sono state ultimate".di Andrea Lattanzi

Renzi a Parma: "Voto a D'Alema aiuta Salvini, Pd può essere primo partito"

video Circa 600 persone hanno accolto il segretario del Partito democratico Matteo Renzi allo Starhotel Du Parc a Parma, dove il leader ha preso parte a un incontro in vista delle prossime elezioni Politiche del quattro marzo. A dieci giorni dal voto il segretario ha espresso la convinzione che il Pd possa diventare il primo gruppo parlamentare, ricordando i risultati raggiunti: buona scuola, Jobs Act, riduzione delle tasse, migranti. Renzi non ha risparmiato stoccate agli avversari, criticando la Flat Tax proposta dal centro-destra e attaccando i 5 Stelle per rimborsopoli e il caso De Falco. Il leader dem ha chiuso il suo intervento ricordando un discorso dell'ex presidente Usa Obama e invitando la base del Pd a mobilitarsi in vista del voto (raffaele castagno)

Elezioni, Renzi: "I sondaggi sbagliano, vinciamo noi. Abbiamo pure fatto diventare Casini comunista"

video Al pranzo con i militanti dem alla Casa del popolo Corazza di Bologna, il segretario del Partito Democratico Matteo Renzi commenta la campagna elettorale: "I gufi hanno già perso. E i sondaggi stavolta non ci azzeccano, vinceremo noi. Ora che finalmente abbiamo definito la nostra coalizione, vi rendete conto che siamo riusciti a far diventare comunista persino Pierferdinando Casini?". Al pranzo erano presenti oltre a Casini anche il sindaco Virginio Merola, il presidente della Regione Stefano Bonaccini e il segretario del Pd di Bologna, Francesco Critelli. Matteo Renzi, si muove tra i tavoli del circolo e non risparmia attacchi al Movimento 5 Stelle e alla Lega: "non ho potuto fare un dibattito perché Salvini e Di Maio, non sono disponibili". Sullo scandalo rimborsopoli che ha colpito il M5S, il segretario del Pd: "Noi non abbiamo taroccato i rimborsi spese, possiamo guardare in faccia tranquillamente tutti".di Valerio Lo Muzio

Elezioni Bologna, Casini: ''Sfida non è con Errani (Leu) ma con M5s e Lega''

video "Non esiste la sfida con Vasco Errani, esiste la sfida con i Cinque stelle e la Lega, perché credo che ci siano i nuovi barbari da fermare e credo che l'unica coalizione che lo possa fare sia la nostra". Così Pier Ferdinando Casini, a margine del pranzo alla Casa del popolo Corazza con il segretario del Pd Matteo Renzi. "D'Alema fa appello di voto per LeU, lo capisco - continua Casini -. Ma chi vota LeU al massimo ha la speranza di far vincere la Lega o i Cinquestelle. Chi può fermarli siamo noi, moderati e progressisti, Pd e alleati, il resto sono chiacchiere".video di Valerio Lo Muzio

Bologna, ''agguato'' di Casini a Renzi con sciarpa rossoblu. Il leader Pd: ''Su questo non si scherza''

video Gag calcistica di Pier Ferdinando Casini nei confronti di Matteo Renzi: l'ex presidente della Camera, oggi candidato della coalizione di centrosinistra all'uninominale di Bologna, è arrivato a un incontro in una Casa del Popolo indossando una sciarpa con i colori della squadra cittadina. Casini ha colto alle spalle Renzi, avvolgendogli al collo la sciarpa rossoblu, sucitando una reazione piuttosto infastidita del segretario dem, notoriamente tifoso della Fiorentina.video di Valerio Lo Muzio