IL PIACERE DEL “LIBRO SOSPESO”

di PIER ALDO ROVATTI Si chiama “libro sospeso” e il meccanismo è semplice: tu entri in una libreria e mentre acquisti un libro per te contemporaneamente ne acquisti un altro per chi arriverà dopo di te e vorrà portarselo via. È un’estensione della pratica tradizionalmente conosciuta a Napo

IL PIACERE DEL “LIBRO SOSPESO”

di PIER ALDO ROVATTI Si chiama “libro sospeso” e il meccanismo è semplice: tu entri in una libreria e mentre acquisti un libro per te contemporaneamente ne acquisti un altro per chi arriverà dopo di te e vorrà portarselo via. È un’estensione della pratica tradizionalmente conosciuta a Napo