Generali, in assemblea il debutto di Donnet

article TRIESTE. Inizia il nuovo corso del Leone. Oggi il Ceo Group, il francese Philippe Donnet, debutta di fronte all’assemblea dei soci a Trieste (ore 9 Stazione Marittima) con Alberto Minali, il capo della finanza promosso direttore generale con super-poteri. Un inedito tandem che rappresenta la nu...

di Piercarlo Fiumanò

Generali, cda a 13. Galateri confermato

article TRIESTE. Un consiglio d’amministrazione che sale da 11 a 13 membri, in gran parte confermato, con Gabriele Galateri saldo alla presidenza. Mediobanca, con il sostegno dei grandi soci del Leone, ha presentato la lista per il nuovo cda del gruppo triestino che sarà presentata alla prossima assemb...

di Piercarlo Fiumanò

Caso Perissinotto, Generali alla conta

di Piercarlo Fiumanò wTRIESTE Le Generali, nella loro storia centenaria, hanno superato molti eventi traumatici. Di certo non era mai accaduto che si arrivasse a ipotizzare una azione di responsabilità verso i vertici. Il consiglio d’amministrazione del 19 febbraio potrebbe dover prendere

Caso Perissinotto, Generali alla conta

di Piercarlo Fiumanò wTRIESTE Le Generali, nella loro storia centenaria, hanno superato molti eventi traumatici. Di certo non era mai accaduto che si arrivasse a ipotizzare una azione di responsabilità verso i vertici. Il consiglio d’amministrazione del 19 febbraio potrebbe dover prendere

Generali, in cda il verdetto sugli ex vertici

di Piercarlo Fiumanò wTRIESTE Il presidente Gabriele Galateri lo aveva anticipato giorni fa: «Azione di responsabilità verso gli ex vertici? Se saremo pronti». Di fatto il consiglio del 19 febbraio, inserito da tempo in calendario, potrebbe essere un appuntamento “caldo” per le Generali co

Generali, corre l’utile. Avanti su Bsi

di Piercarlo Fiumanò wTRIESTE Generali batte le previsioni degli analisti nel terzo trimestre con un utile netto di 510 milioni, che porta il dato dei primi nove mesi a 1,6 miliardi con un balzo del 40,4%. «É il miglior risultato da cinque anni e siamo ben posizionati per raggiungere i nos

Generali vaglia l’ipotesi di Rebecchini vice

MILANO Clemente Rebecchini potrebbe diventare il prossimo vicepresidente di Generali dopo le dimissioni di Vincent Bollorè dalla compagnia assicurativa. È quanto si apprende da fonti qualificate. La decisione spetta al cda che starebbe valutando seriamente questa ipotesi in linea con una t

Generali vaglia l’ipotesi di Rebecchini vice

MILANO Clemente Rebecchini potrebbe diventare il prossimo vicepresidente di Generali dopo le dimissioni di Vincent Bollorè dalla compagnia assicurativa. È quanto si apprende da fonti qualificate. La decisione spetta al cda che starebbe valutando seriamente questa ipotesi in linea con una t