Truffava gli anziani, chiesto un anno

AQUILEIA Per l’accusa, Salvatore Bona, 47 anni, nato in provincia di Messina ma residente a Siracusa, sarebbe un professionista della truffa e avrebbe ordito una serie di “trappole”, cinque in tutto, ai danni di persone anziane residenti nell’Isontino e nella Bassa friulana, in particolare