Squinzi: «L’Expo rilancerà il Paese»

ROMA Expo 2015 «deve diventare una vera missione per il rilancio del Paese», rappresenterà «l’Italia che vuole farcela», dice il leader degli industriali Giorgio Squinzi, annunciando che Confindustria scende in campo come partner istituzionale del Padiglione Italia. Mentre sull’ombra delle

SUOR CRISTINA SI GIOCA THE VOICE

Giovedì 5 giugno alle 21.10 su RaiDue si consuma la finale della seconda edizione del talent musicale «The Voice of Italy» che verrà ricordata soprattutto (e purtroppo) per un fenomeno più di costume che di voce, ovvero Suor Cristina capitanata da J-Ax (altra rivelazione per un buon talent

Comuni carsici, balzo dell’astensionismo

SAN DORLIGO DELLA VALLE Anche la vecchia “cintura rossa” dove la fedeltà al partito contava eccome, comincia a cedere. Significativo il calo di affluenza alle urne registrato ieri nei seggi (sette) di san Dorligo della Valle, nei tre di Sgonico e nell’unico presente a Monrupino. Come ben s

Centro estivo, iscrizioni entro giovedì

PALMANOVA Tutti al mare con il centro estivo, a Grado, organizzato dal Comune di Palmanova in collaborazione con l’associazione sportiva “CsensFriuli” di Cervignano. Le iscrizioni sono aperte fino a giovedì prossimo. Il centro estivo si articolerà dal 7 al 19 luglio, ed è aperto ai bambini

Sgonico si prepara alla svolta “rosa”

SGONICO Il Comune di Sgonico si prepara a essere amministrato per la prima volta nella sua storia un sindaco donna. Monica Hrovatin, 38 anni non ancora compiuti, è la candidata numero uno a succedere, dopo 15 anni di governo, a Mirko Sardoc. Tessera del Pd in tasca, appoggiata da Comunisti

Ideal Standard, via libera alla Cig in deroga

PORDENONE Accordo raggiunto al ministero dello Sviluppo economico per lo stabilimento Ideal Standard. L’azienda ha annunciato infatti di concludere la procedura di mobilità aperta nei confronti dei 400 dipendenti dello stabilimento friulano e di ricorrere alla cassa integrazione in deroga

BREVI

MEDIO ORIENTE Filmati sui bambini uccisi dalle truppe israeliane Sull'incidente che il 15 giugno si è concluso presso Ramallah (Cisgiordania) con l'uccisione di due giovani palestinesi da parte di truppe israeliane, esistono filmati di quattro diverse telecamere, per 12 ore complessive. Lo