Opicina a riposo, bene gli under 17 della Principe

TRIESTERisultati buoni per la Pallamano Opicina/Alabarda Onoranze Funebri (al palo in questa circostanza) quelli sfornati dalla sedicesima giornata - la quinta del girone di ritorno - della serie A2 girone B. Fermo restando che la compagine di Vlado Hrvatin dovrà metterci del suo per cercare di raggiungere la salvezza, il mantenimento della categoria sarà un incastro anche dei riscontri sfornati di volta in volta dalla seconda lega nazionale. I risultati della sedicesima giornata: Estense Ferrara-Pallamano Malo 29-29, Pallamano Oderzo-Ferrara United 20-18, Brixen-Taufers 19-26, Emmeti Group Mestrino-Vigasio 19-20, hanno riposato Pallamano Opicina/Alabarda Onoranze Funebri e San Vito/Marano. La classifica: Pallamano Oderzo 24; Taufers e Vigasio 19; Ferrara United e Brixen 17; Emmeti Group Mestrino 11; Estense Ferrara 9; Pallamano Opicina/Alabarda Onoranze Funebri e San Vito/Marano 5; Pallamano Malo 4; Rovereto Vallagarina 0. Il prossimo turno: Pallamano Malo-Pallamano Opicina/Onoranze Funebri (domenica 04/03 alle 18), Vigasio-San Vito/Marano (sabato 03/03 alle 19.30), Taufers-Ferrara United (sabato 03/03 alle 18.30), Brixen-Estense Ferrara (sabato 03/03 alle 19), a riposo Emmeti Group Mestrino e Pallamano Oderzo. Quanto alle squadre giovanili della Principe Pallamano Trieste, bene gli Under 17. I ragazzi di Marco Bozzola hanno battuto il Mondo Sport Belluno, messo sotto al PalaChiarbola in modo costante e alla fine regolato per 41-26 (p.t. 19-10). Pallamano Trieste: Lasorte, Stefanovic 4, Ionut 9, Parisato 12, Hrovatin 7, Cernecca 2, Bosco 3 Cadorin 1, Balzo 1, Valdemarin 1, Mazzarol 3 Bortolot 1, Abozzi 3. Trasferta incolore invece per gli Under 15 di Claudio Schina, caduti a Campoformido per mano del Jolly Handball A (p.t. 17-7, finale 34-18). (m.la.)