La Libertas rinforzata si prepara alla serie B2

TRIESTE Presentazione, ieri all'Hotel Milano, per la Libertas San Giovanni di pallavolo, pronta ad affrontare a vele spiegate la nuova stagione in serie B2. Il dirigente Paolo Ruggieri, in compagnia dello staff al completo, ha illustrato le novità, a partire dal tecnico Begic, fino alla rosa, ampia ed allargata, per fare fronte ai numerosi versanti e ad un torneo che si prospetta lungo ed impegnativo. Sedici le atlete a disposizione, con ben cinque novità – Zia, Zanuttig, Bordon, Banello e Mazzonetto – provenienti da fuori città. Con un deciso apporto di ex Martignacco. Francesco Cipolla, vicepresidente vicario del Coni, portando i saluti del presidente Brandolin, si è detto contento di rivedere una formazione triestina d'alto livello, impegnata in un campionato nazionale, proprio nell'anno dei Mondiali. Cipolla ha ricordato la bontà del lavoro sangiovannino, il successo in C e i progetti ambiziosi della compagine di Marino Tirel. «Tutte volevano restare, c'è affetto e fiducia in questa squadra – spiega Ruggieri – e con un roster congruo, siamo tranquilli sotto l'aspetto numerico, anche se forse - continua scherzando – qualche difficoltà la troverà il coach nel scegliere tra tanta abbondanza». Ruggieri ha poi ricordato l'esistenza del CST, il "consorzio sportivo Tergeste", un'iniziativa proposta anche ad altre società che ha trovato pronto il Coselli nell'unione delle forze in campo giovanile. Grazie a questa sinergia è nata"Boravolley", un team u16, che disputerà anche la serie D regionale per farsi le ossa. Infine, fiore all'occhiello del sodalizio, è stata annunciata per questo finesettimana l'8a edizione del "Torneo Internazionale Mittel Volley", organizzato dalla Libertas San Giovanni, che si svolgerà nel Palasport di Lignano Sabbiadoro domani e domenica 21. Edizione che assume una valenza importante, sia per la promozione in B/2, ché per la concomitanza con l'inizio delle due fasi del Campionato Mondiale a Trieste. Il torneo vuole creare un momento di incontro tra diverse squadre del panorama pallavolistico della Mitteleuropa, per porre la Regione al centro del panorama sportivo. Due i gironi, per un totale di 8 squadre: pool A con Porec (Cro), Libertas S.Giovanni, Pav Udine e l'altra triestina del Sant'Andrea. Nel gruppo B il Maribor (Slo), lo ZOK Radinik Pozarevac (Srb), Libertas Martignacco ed il Chions. Andrea Triscoli