La Bsi rende omaggio a Mocchiutti: esposte le opere dei suoi allievi

"Storie di allievi. La scuola di Gorizia" è il titolo della mostra dedicata al pittore Cesare Mocchiutti che verrà inaugurata questo pomeriggio alle 18 nella galleria Di Iorio della Biblioteca statale isontina di Gorizia. Esposte nelle due sale di via Mameli, 12, sono le opere realizzate dai molti allievi del maestro, dagli anni Sessanta agli anni Ottanta, quando insegnò per 20 anni all'Istituto statale d'arte di Gorizia. Si tratta della prima di cinque esposizioni che Gorizia e l'Isontino dedicheranno a Mocchiutti. Il percorso espositivo, curato da Cristina Feresin, proporrà uno spaccato quanto mai eterogeneo per temi e stili espressivi di opere di allievi di Mocchiutti oltre a quadri realizzati dal maestro prima della sua scomparsa. Oltre una trentina gli artisti-allievi che presentano opere realizzate in classe. La mostra alla Bsi resterà aperta fino al 24 settembre con ingresso libero da lunedì a venerdì dalle 10.30 alle 18.30, il sabato fino alle 13.30.