Senza Titolo

TRIESTE Esordio vincente e convincente dell'Interclub Zkb Muggia alle finali nazionali Under 15. Sul parquet marchigiano di Pedaso, la squadra di Jogan piega le torinesi del Venaria per 54-48 (15-16, 24-20, 36-33) al termine di una gara vibrante e decisa solo nel finale. Nell'alternarsi dei vantaggi iniziali, Venaria chiude a +1 la prima frazione, ma nel periodo successivo l'Interclub si appropria dell'inerzia e vola al massimo vantaggio sul 24-16. Al rientro dagli spogliatoi le piemontesi sfruttano meglio la loro totale supremazia ai rimbalzi (alla fine saranno 59 contro 32) e la lunga di 190 centimetri Trucco, che le ragazze di Jogan riescono solo a tratti ad arginare. Ma la cosa più positiva è che, nonostante i molti secondi tiri concessi, l'Interclub non si disunisce. Vince il confronto in difesa e nei recuperi e, dall'ultimo svantaggio a fine terzo quarto (26-29), non cede più il comando e resiste (malgrado le pessime percentuali ai liberi) alla rimonta avversaria nei minuti finali, dal -7 al -1. Poi, sul 49-46, è Ianezic in contropiede a chiudere la pratica. La migliore in valutazione è stata Gatti (+12), mentre in termini di punti spiccano i 22 di Mervich. Il resto del bottino muggesano è stato spartito piuttosto equamente e conforta che ben 9 giocatrici siano andate a segno. Messa in cascina questa importante vittoria, l'Interclub torna in campo già oggi per affrontare un'avversaria ancora più tosta: San Martino di Lupari, che ha confermato il suo ruolo di favorita per il primato nel girone travolgendo Costamasnaga 71-38. (m.f.)