brevi

commercio Serracchiani vola in Azerbaijan La governatrice Debora Serracchiani sarà oggi a Baku, capitale dell'Azerbaijan, per accompagnare una delegazione commerciale composta da una decina di aziende delle province di Udine e Pordenone. Nel corso della visita Serracchiani avrà incontri ufficiali con il presidente della Repubblica Ilham Aliyev e i vertici del governo azero. M5S Confronto sull'euro con l'economista Rinaldi Si intitola "Riprendiamoci le chiavi di casa" la conferenza che l'economista Antonio Maria Rinaldi terrà questa sera alle 20.30 alla scuola Bellavitis. L'incontro rientra nel ciclo "Europa ed Euro: opportunità o trappola?", organizzato dall'Associazione "Udine 5 Stelle" forza italia Incontro con la Polverini su lavoro e riforme La vicepresidente della commissione Lavoro alla Camera, Renata Polverini, parteciperà domani a Pordenone ad un incontro pubblico sul tema "Riformare il lavoro per rilanciare le nostro imprese". All'evento, in programma alle 11 all'hotel Moderno, parteciperanno anche gli azzurri Savino, Blasoni, Riccardi e De Anna. crisi Electrolux, tavolo a Roma il 19 marzo Il tavolo tra il Governo e le parti coinvolte nella vertenza Electrolux si terrà mercoledì 19 marzo, nella sede del ministero dello sviluppo economico. La convocazione del Mise è giunta alle Regioni interessate: Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Emilia Romagna. Al vertice prenderanno parte i ministri Federica Guidi e Giuliano Poletti, insieme con il vice ministro Claudio De Vincenti. «L'accelerazione data dal Governo alla gestione della crisi Electrolux era attesa ed è opportuna», ha commentato il governatore del Fvg Debora Serracchiani, segreteria pd Presot approva l'intesa sul comparto «L'accordo tra giunta regionale, forze sindacali e associazioni degli enti locali per il protocollo d'intesa sul comparto unico è di grande rilievo, perché pone questa questione quale colonna portante della riforma degli enti locali». Lo afferma Lorenzo Presot, responsabile enti locali per il Pd Fvg, esprimendo la sua soddisfazione per l'intesa raggiunta tra le parti. Secondo Presot «la sfida della riorganizzazione degli enti locali deve tenere assieme le riforme degli assetti istituzionali, l'organizzazione dei servizi e la gestione degli apparati burocratici in un quadro organico».