L'associazione sociologi sbarca in regione

TRIESTE Dalla scorsa settimana anche il Friuli Venezia Giulia ha una referente dell'Associazione nazionale sociologi. Si tratta della muggesana Cristiana Scoppetta, che sarà affiancata da Stefano Agati, segretario del dipartimento del Veneto. L'Ans, Associazione Nazionale Sociologi, è stata fondata a Roma nel 1982 come organo facente funzioni dell'albo professionale. Tra i suoi scopi primeggiano la promozione del ruolo del sociologo, il contributo allo sviluppo delle scienze sociali, l'organizzazione di convegni, la realizzazione di ricerche, gli scambi culturali e la collaborazione con altre associazioni ed enti nazionali ed internazionali. Dal 2004 presiede l'Ans a livello nazionale Pietro Zocconali. Tra gli altri, hanno ricoperto la carica di presidente ANS Paolo De Nardis e Michele Marotta, dell'Università "La Sapienza" di Roma. Tra gli obiettivi principali dell'associazione la regolamentazione della professione del sociologo. L'Associazione non ha fini di lucro e si autofinanzia con donazioni e con le quote annuali versate dai soci ed è presente su tutto il territorio nazionale con l 'intento, attraverso convegni, conferenze e gruppi di ricerca, di dare un contributo allo sviluppo delle scienze sociali. «La sociologia – afferma la neoreferente regionale dell'Ans – è forse la più giovane tra le scienze sociali nasce come scienza a metà del XIX secolo con la necessità di analizzare il cambiamento radicale che si è creato nella società dopo la rivoluzione industriale e quella francese». Pur con una storia ormai ultratrentennale, l'Ans non aveva un punto di riferimento in Fvg (ultima arrivata in questo senso al pari di Trentino Alto Adige e Valle d'Aosta), colmando questa mancanza proprio nei primi giorni dell'anno appena iniziato. Nell'ambito della sua struttura sul territorio, l'Associazione ha nominato Cristiana Scoppetta quale referente per il Fvg, «di modo da poter agire con maggiore incisività ed efficacia anche nella nostra regione per far comprendere utilità e compiti della figura del sociologo. A tale scopo verranno organizzati eventi, conferenze ed attività per valorizzate le professionalità del sociologo per la società tutta». (r.u.)