Senza Titolo

rossetti "Magazzino 18", prima le polemiche poi gli applausi La stagione del Rossetti rischia di aprirsi con una colossale polemica di stampo politico: nel testo dello spettacolo di Simone Cristicchi, "Magazzino 18", sono state aggiunte alcune citazioni in sloveno di Boris Pahor. Il mondo degli esuli è in subbuglio. Poi però, alla prima, solo applausi, dieci muniti ininterrotti. Nessuna contestazione in sala, solo commozione. amianto Sentenza a Gorizia, tredici condanne per 85 morti I vertici dell'ex Italcantieri sono responsabili della morte di 85 lavoratori del cantieri di Monfalcone deceduti per le malattie professionali legate all'esposizione all'amianto. È la sentenza emessa dal tribunale di Gorizia. Tredici le condanne per omicidio colposo per una pena complessiva di 55 anni e 8 mesi. Riconosciuto anche un risarcimento alla famiglie. Soddisfatta l'Associazione esposti amianto. regata d'autunno Barcolana, poker di Esimit Blitz di Greenpeace Alla Barcolana non fila tutto liscio. In mare ci sono 1562 barche e a vincere - per la quarta volta - è Esimit Europa 2. Ma al traguardo, anticipato per il vento debole, un gommone di Greenpeace "assalta" Esimit che ha come sponsor Gazprom. Un membro dello staff del supermaxi a bordo di un gommone squarcia il mezzo degli ecologisti con un coltello. Finisce con una reciproca denuncia e 240 euro di multa a Greenpeace. al processo di primo grado Delitto di Lignano, è ergastolo per Lisandra Rico Si chiude il processo di primo grado sul delitto di Lignano, in cui persero la vita - il 19 agosto 2012 - i coniugi Rosetta Sostero e Paolo Burgato, e si chiude con una pena pesante: è ergastolo per Lisandra Aguila Rico, la 22enne cubana accusata di duplice omicidio pluriaggravato in concorso con il fratello Riever. Determinante l'aggravante delle sevizie inferte ai coniugi. Il fratello verrà condannato a 25 anni ma sconterà la pena all'Avana.