Effetti Collaterali stregano Canale 5 ballando

Prosegue a Pordenone il festival Scienzartambiente che, fino a domenica, offre un'immersione nella divulgazione e comunicazione scientifica.Il matematico Piergiorgio Odifreddi incontrerà oggi, alle 10 al Teatro Verdi, gli studenti delle scuole di Pordenone, in una conferenza aperta anche al pubblico interessato, per raccontare il "suo" Lucrezio e lanciare ufficialmente il bando della settima edizione del Certamen Lucretianum Naoniense, il concorso nazionale ideato e promosso dal Liceo Leopardi Majorana che in questi anni ha riunito a Pordenone latinisti in erba da tutta Italia per cimentarsi nell'analisi e la traduzione lucreziana: tema del 2014 "I 5 sensi". Fari puntati, nella giornata di oggi, anche su uno dei temi portanti di questa edizione: l'utilizzo della rete da parte dei ‘"ativi digitali". Un grande esperto del settore, il docente di Filosofia del diritto all'Università di Milano-Bicocca Andrea Rossetti, si addentrerà nel tema della "Sicurezza in rete". di Micol Brusaferro Si definiscono una famiglia, con un grande amore per la danza e una passione infinita per l'hip hop e la musica. Gli Effetti Collaterali, gruppo di ballerini di Trieste e Monfalcone, hanno portato proprio questo sul palco di Italia's Got Talent, il talent show di Canale5, entusiasmo, grinta e coinvolgimento, una formula vincente. La formazione ha passato il turno, grazie al voto positivo della giuria, composta da Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, e ora sarà nuovamente in tv nella puntata di domani sera. Inoltre il Tg5 ha dedicato un servizio ai ragazzi, in onda nello speciale di domenica scorsa. Il gruppo è formato da Ilenia Stacul, Angelica Gragnano, Denise Tagliapietra, Ester Marchi, Alice Gregori, Ilaria Rolletta, Riccardo Civita, Peter Ciacchi, Sandro German, Gennaro D'Oriano e Kevin Zuzek. «Abbiamo deciso di provare un'esperienza nuova – spiega Ilenia – la televisione è un sogno per molti e così abbiamo pensato di provarci, portando negli studi di Roma qualcosa di speciale. Eravamo un po' tesi, proprio perchè portavamo una coreografia sperimentale, che univa l'hip hop al canto. Ci emozionava l'idea di esibirci davanti a un pubblico vastissimo. A teatro di solito la gente è davanti a te, qui sapevamo dei tanti telespettatori che guardavano da casa e naturalmente la tensione era maggiore. La presenza delle telecamere e il fatto di essere protagonisti, almeno per un momento, di uno show dal vivo così famoso, che abbiamo seguito sempre da casa, è stata una sensazione indescrivibile. Alla fine però siamo stati contenti della performance, che ci ha permesso di farci conoscere in tutta Italia». Gli Effetti Collaterali, giovani dai 18 ai 32 anni, vantano all'attivo numerosi premi a livello nazionale, partecipazioni di successo a gare ed esibizioni e molti spettacoli teatrali. Alcuni hanno fatto parte del corpo di ballo del Wind Music Award, mentre a livello locale parte del gruppo ha realizzato anche i balletti della finale di Miss Topolini al Politeama Rossetti. Ilenia e altri ballerini più esperti sono stati scelti in passato anche per video musicali di artisti molto noti a livello internazionale. Il mix di musica e canto, scelto ad hoc per Canale5, ha colpito nel segno, tanto che i ragazzi si sono guadagnati anche un servizio al Tg5. «Siamo andati in onda in uno speciale legato al notiziario, dove spiegavamo la storia del nostro gruppo e le nostre caratteristiche. La gioia più grande è stato l'affetto degli amici e di chi ci conosce. Dopo aver preso parte a Italia's got Talent ci siamo riuniti per rivedere insieme la puntata e i nostri telefonici hanno squillato per ore, con tanti complimenti e messaggi incoraggianti. Comunque vada è stata un'esperienza unica e gratificante». Chi vuole rivedere l'esibizione degli Effetti Collaterali può collegarsi al link http://www.video.mediaset.it/video/italia_s_got_talent/esibizioni/413482/effetti-collaterali.html ©RIPRODUZIONE RISERVATA