Chomsky, le iscrizioni fino alle 23

Si chiudono oggi, alle 23, le iscrizioni alla conferenza che grandi linguista Noam Chomsky terrà il 17 settembre, negli ampi spazi del Politeama Rossetti, dove l'incontro è stato dirottato visto l'incredibile numero di iscrizioni: oltre 1400. La sede originaria era la Stazione marittima (500 posti), poi si è pensato alla Sala Tripcovich (934), ma quasi subito la valanga di prenotazioni ha costretto a cambiare di nuovo. Il "Rossetti" ha una capacità di 1530 spettatori. Gli organizzatori (Comune, Sissa, Università) ringraziano il "Rossetti" per la disponibilità, e danno le ultime indicazioni tecniche. Ci si può dunque iscrivere in lista d'attesa fino a stasera alle 23 sul sito della Sissa (che nella mattinata del 17 conferirà a Chomsky nella propria sede un dottorato honoris causa): www.sissa.it/chomsky. Anche la prenotazione telefonica al numero 040.675.8005 del Comune di Trieste rimane attiva fino a oggi, ma con orario 9-12. È riservata esclusivamente a chi non è dotato di computer e di indirizzo di posta elettronica. Chi si prenota telefonicamente sarà messo in lista d'attesa e nel caso di disponibilità di posti sarà contattato dallo stesso ufficio del Comune. Chi si iscrive via telefono, avverte il Comune, deve tassativamente ritirare il "coupon" nominativo, che sarà necessario per l'accesso alla conferenza, all'Ufficio relazioni col pubblico del Comune, in via della Procureria 2/a. Lo potrà fare nel giorni 6 e 7 settembre, dalle 9 alle 12. Altrimenti la prenotazione sarà cancellata. Anche chi prenota on-line deve scaricare la scheda, da presentare poi all'ingresso.