Campionati di scacchi, studenti di Cormons alla finale nazionale

CORMONS L'Istituto comprensivo di Cormons a Cervignano ha sbaragliato il campo alla fase regionale di scacchi a squadre dei Giochi studenteschi qualificandosi per il secondo anno consecutivo per la fase nazionale a Monopoli dove si presenterà con tre squadre.
Al termine della giornata giornata di gare disputata nella palestra del liceo Scientifico «A. Einstein», sono risultate campionesse regionali femminili della scuola primaria le giovani cormonesi Grazia Venica in prima scacchiera, Silvia Blarzino in seconda, Cristina Ancora in terza e Chiara Blarzino in quarta scacchiera; le quattro ragazzine hanno sbaragliato le avversarie dominando la classifica conquistando ben dodici punti di squadra e venti individuali.
Sono risultate vincitrici e quindi proclamate campionesse regionali Giada Venica, Annalaura Groppo, Giulia Spessot e Giorgia Mrakic appartenenti alla squadra della scuola media dell'Istituto cormonese e hanno avuto la duplice soddisfazione di avere distanziato le bravissime e temibili avversarie dell'Istituto comprensivo di Doberdò del Lago.
Nella classifica maschile della scuola primaria si sono piazzati al secondo posto i ragazzi cormonesi Matteo Fain, Luca Blarzino, Alessandro Spessot, Cristian Marcon e Marco Veronese che si sono qualificati alla finale nazionale.
Si sono aggiudicati il sesto posto i ragazzi della scuola media Alberto Bastiani, Andrea Manazzone, Thomas Cesarin e Manuel Masuino.
L'Istituto cormonese, per il secondo anno consecutivo, è riuscito a conseguire l'ambita qualificazione alla fase nazionale e, nell'edizione di quest'anno si presenterà con ben tre squadre finaliste in provincia di Bari. La gara che assegna i titoli tricolori da 18 al 20 maggio.