Venezia: concerto di Capodanno con Kazushi Ono

VENEZIA Il direttore giapponese Kazushi Ono sostituirà sul palco del Concerto di Capodanno alla Fenice, a Venezia, il maestro Yuri Temirkanov, ammalatosi alla fine della settimana scorsa, e a cui è stato prescritto un periodo di assoluto riposo.
Il concerto sarà trasmesso in diretta da Raiuno il primo gennaio, con inizio alle ore 12.20.
«Ringrazio il maestro Ono - ha detto il Sovrintendente della Fenice, Giampaolo Vianello - per aver accolto il nostro invito e aver accettato il dirigere il programma già annunciato».
«Rivolgo al maestro Temirkanov - ha aggiunto Vianello - gli auguri per una pronta guarigione e siamo altresì felici di presentare al pubblico uno dei direttori emergenti del panorama internazionale».
Kazushi Ono è alla quarta stagione come direttore musicale del Theatre de La Monnaie di Bruxelles, dove è succeduto ad Antonio Pappano nel 2002.
Attualmente Ono sta lavorando alla preparazione della nuova produzione de «L'angelo di fuoco», di Prokofiev, che inaugurerà nel gennaio prossimo la stagione del massimo teatro belga, e sarà, inoltre, protagonista il 16 gennaio delle manifestazioni congiunte Teatro alla Scala - Fondazione Toscanini di Parma per il cinquantesimo anniversario della morte di Arturo Toscanini.
Il maestro Ono dirigerà, infatti, il concerto commemorativo all'Auditorium Paganini di Parma, città natale del celebre direttore.