Scomparso Alfredo Angeli sceneggiatore e regista

ROMA È morto ieri a Roma, Alfredo Angeli, sceneggiatore e regista nato a Livorno nel 1927. Ha diretto e prodotto oltre 3 mila spot ottenendo numerosi premi. L'esordio vero e proprio come regista arriva nel 1967 con il lungometraggio «La notte pazza del conigliaccio». Quasi dieci anni dopo il suo secondo film «Languidi baci perfide carezze». Nel 1981 arriva, tra l'altro, lo sceneggiato in sei puntate «Benedetta & Company».