Stasera all'Isola della musica approderanno i Negramaro

PORDENONE Da oggi a domenica, ale 21.30, al Parco dei Molini di Pasiano di Pordenone si terrà la prima edizione della manifestazione musicale «Isola della musica».
Questa sera si esibiranno i Negramaro, band salentina formata da sei giovani musicisti di età media 25 anni, fautori di un pop-rock di stampo anglosassone, sulla strada tracciata dai Beatles fino ad arrivare ai più attuali Coldplay e Radiohead. Il nome «Negramaro» deriva dal villaggio tipico del Salento che dà vita all'omonimo vino dolce con un persistente retrogusto amarognolo. I Negramaro hanno anche partecipato al 55.mo Festival di Sanremo con la canzone «Mentre tutto scorre», con cui hanno vinto il Premio della critica. Lo stesso brano è anche la title track del film «La febbre» di Alessandro D'Alatri.
Domani concerto dei Persiana Jones, gruppo ska nato nel 1988 a Rivarolo Canavese in provincia di Torino, conosciuto in tutto il Nord Italia e accolto con successo anche all'estero (Germania, Svizzera, Slovacchia e Rep Ceca). Special guest: Nest(ex Unità di Soccorso)
Sabato si esibiranno i Califfo de Luxe, nati nel 2001 dall'unione di otto componenti di diverse origini musicali maturati in formazioni rock, jazz e reggae, provenienti dalla provincia di Venezia. Il repertorio proposto dalla band è una miscela delle sonorità tipiche dello ska-reggae jamaicano con influenze latine. (Special guest: Mc Feat The Obroma).
Domenica gli Hormonauts, due italiani e uno scozzese, che s'inseriscono nella categoria del rockabilly senza pero' dimenticare cospicue quantità di surf, lounge, pop, beat, ska, rocksteady, boogie, country, swing, tango, atmosfere caraibiche e persino qualcosa che assomiglia in maniera sospetta al lissio romagnolo. Special suest: Rock'in out Orchestra.