Come arrampicarsi sul ghiaccio

l Continua la presentazione delle gite messe in calendario dal Gruppo escursionistico dell'Associazione XXX Ottobre per il prossimo anno. Oggi vengono presentate le gite del periodo aprile-giugno.
Laura Collini ed Erna Ferrari guideranno un'escursione su «Antichi sentieri istriani». Con Giancarlo De Alti, una domenica, si discenderà «lungo l'alto Tagliamento» da Forni di Sotto a Socchieve e, una seconda, si andrà da Sauris di Sopra ad Ampezzo. Mario Gregori accompagnerà due gite, una nella valle dell'Isonzo nei ricordi della prima guerra con meta il Monte Svinjak, la seconda nella foresta della Forchiutta con la salita del Monte Cullar. Doretta Potthast e Annamaria Tiberio condurranno gli escursionisti, rispettivamente «lungo la riva Sud del lago di Millstatt» e nel «Parco Naturale della Logarska Dolina».
Mentre Enrico Gruden farà conoscere «aspetti poco noti delle Caravanche», a Fulvio Gemellesi saranno affidati «l'anello di Mimoias» e il viaggio di tre giorni con destinazione «Zagabria e Zagorje croato». Informazioni: Cai XXX Ottobre, via Battisti 22, tel. 040/3474534 tutti i giorni dalle 18 alle 20, escluso il sabato.
l Un numero sempre più consistente di arrampicatori aspetta con impazienza le fredde giornate invernali per salire le effimere pareti che la natura crea, modella e cancella nell'arco di una stagione brevissima. Perché le pareti ghiacciate si possano formare sono necessarie condizioni particolari di temperatura e salti dove l'acqua cade nel vuoto, staccata dalla roccia: il continuo stillicidio produce i suoi effetti sull'acqua indurita dal gelo, creando pilastri di cristallo all'apparenza indistruttibili. La Società Alpina delle Giulie propone quest'anno il 17.o corso di arrampicata su cascate di ghiaccio finalizzato all'acquisizione della moderna tecnica di arrampicata, curando il movimento e le tecniche di assicurazione. Il corso ha carattere stanziale e si articola in due weekend lunghi di tre giorni ciascuno: sono previste delle lezioni teorico-pratiche in sede e in palestra di arrampicata, e due fine-settimana che si svolgeranno a Sappada, con facili salite ottime per principianti, e in Val Aurina, con possibilità di splendide salite di ogni difficoltà.
Continuano sino al 21 gennaio le iscrizioni alla sede della Sag Trieste - via Donota 2, e il primo appuntamento è per martedì 25 gennaio alle 20.30 per la presentazione del corso.